Bollette, auto, affitti e conti in banca: come muoversi per l’eredità

11/11Fisco

L'agenda dell'erede / Le attività bancarie

default onloading pic
(FOTOGRAMMA)

Per le richieste di informazioni sulle attività bancarie in successione (conto corrente, dossier titoli, libretti di risparmio) occorre presentare alla filiale dell'istituto: il certificato di morte, la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà o atto notorio, e – nel caso di testamento – copia conforme del verbale di pubblicazione o attivazione del testamento stesso. Per ottenere lo svincolo delle attività bisogna inoltre fornire alla banca la copia conforme della dichiarazione di successione, o la copia del certificato di eseguita dichiarazione e di pagamento imposta, entrambe rilasciate dall'ufficio dell'agenzia delle Entrate di competenza (oppure la dichiarazione di esonero, se ne ricorrono i presupposti). In casi particolari, è possibile che sia richiesta ulteriore documentazione.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti