L’arte aborigena rivela l’Australia

1/9Da scoprire

L’arte aborigena rivela l’Australia

di Maria Adelaide Marchesoni

default onloading pic
Dr Christian Thompson AO, Ritual Intimacy, 2017-19. Installation view, Monash University Museum of Art, Melbourne, 2017. Photo: Andrew Curtis

Dal 14 marzo all'8 giugno si svolgerà la 22a Biennale di Sydney curata dall'artista indigeno australiano Brook Andrew. Molti degli artisti selezionati affronteranno il tema della razza e del colonialismo a 250 anni dall'arrivo in Australia dell'esploratore britannico James Cook. Queste tematiche sono ricorrenti nell'arte australiana, la più periferica e autoreferenziale scena artistica al mondo. Nel panorama australiano, alcuni artisti sono ormai storicizzati, altri conosciuti e ben presenti nel sistema internazionale in quanto hanno partecipato alle grandi rassegne, come Biennali e Documenta, ma vi sono altri ancora sconosciuti alla platea occidentale.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti