ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùcalcio & finanza

L'As Roma schizza in Borsa dopo l'opa fallita di Friedkin

Il mercato scommette su un miglioramento dell'offerta pubblica sul 14% del capitale da parte del nuovo proprietario del club giallorosso

di Cheo Condina

(Dan Friedkin, il neo patron dell'As Roma)

1' di lettura

Fallisce l'Opa "a sconto" di Dan Friedkin sull'As Roma e il titolo del club giallorosso schizza in Borsa del 15% a 0,17 euro. Il mercato scommette su un miglioramento dell'Offerta pubblica sul 14% del capitale da parte del nuovo proprietario? A guardare l'andamento dell'azione sembrerebbe di sì, anche se il quadro è fluido. Friedkin ha infatti prospettato un aumento di capitale da 210 milioni che sarà deliberato dall'assemblea dei soci del 9 dicembre e che dovrebbe essere realizzato nel corso dell'anno prossimo. Un'operazione, che chiaramente, potrebbe diluire significativamente gli attuali soci di minoranza nel caso non volessero mettere mano al portafoglio e, in estrema ipotesi, portare Friedkin oltre il 95% con l'obbligo di delisting.

Attesa per mosse Friedkin dopo flop delisting

Dopo avere rilevato l'86,6% della Roma da James Pallotta il suo tentativo di ritirare definitivamente il titolo da Piazza Affari è comunque fallito. Il prezzo proposto era pari a 0,1165 euro ad azione, inferiore ai minimi degli ultimi cinque anni del titolo: infatti ha raccolto l'adesione solo dell'1,674% del capitale. Ora si tratta di vedere quale sarà la strategia di Friedkin.

Loading...

(Il Sole 24 Ore - Radiocor)

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti