Non si arresta il calo delle nascite in Italia. Mattarella: problema natalità riguarda esistenza Paese

10/10Attualita

L'assetto demografico dell'Italia / Migrazioni interne uno dei motivi dello spopolamento nel Sud

default onloading pic
(Cristiano Laruffa)

Nel Mezzogiorno il bilancio demografico complessivo presenta per l'ennesima volta (dal 2014) segno negativo (-129mila residenti, pari al -6,3 per mille abitanti). A questa situazione concorrono sia le poste demografiche relative alla dinamica naturale (-2,9 per mille), sia soprattutto quelle relative alle migrazioni interne (-3,8 per mille).

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti