Non si arresta il calo delle nascite in Italia. Mattarella: problema natalità riguarda esistenza Paese

4/10Attualita

L'assetto demografico dell'Italia / Sono 55 milioni i cittadini italiani residenti, 5,4 milioni gli stranieri

default onloading pic
(Pasquale Modica / AGF)

Al 1° gennaio 2020 gli stranieri residenti ammontano a 5 milioni 382mila, in crescita di 123mila unità (+2,3%) rispetto a un anno prima. Nel conteggio concorrono 220mila unità in più per effetto delle migrazioni con l'estero, 55mila unità in più per effetto della dinamica naturale (63mila nati stranieri contro appena 8mila decessi), 46mila unità in meno per effetto delle revisioni anagrafiche e, infine, 109mila unità in meno per acquisizioni della cittadinanza italiana. La popolazione residente straniera costituisce dunque l'8,9% del totale (era l'8,7% un anno prima).

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti