AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùcalcio&borsa

L'attesa per gli sponsor e il direttore sportivo mette le ali alla Roma

Sta per iniziare l'era Friedkin al club di calcio, con importanti novità sullo stadio. L'accordo sui diritti tv sostiene anche le quotazioni di Juve e Lazio

di Eleonora Micheli

default onloading pic

Sta per iniziare l'era Friedkin al club di calcio, con importanti novità sullo stadio. L'accordo sui diritti tv sostiene anche le quotazioni di Juve e Lazio


1' di lettura

Azioni dellaRoma in volata, nell'attesa della strategia di rilancio per la società pensata dalla famiglie Friedkin. I titoli segnano un rialzo di poco inferiore al 10%, portandosi sopra gli 0,18 euro.
La famiglia americana, diventata nelle scorse settimane il nuovo azionista di riferimento della Roma, è pronta a cambiare radicalmente la squadra di calcio, chiamando un nuovo sponsor tecnico, un nuovo main sponsor, e un nuovo direttore sportivo. Fa pressione, inoltre, per la costruzione del nuovo stadio.
Per quel che riguarda lo sponsor tecnico, dopo l’addio alla Nike, si valutano due proposte, come riportato dalla stampa sportiva: si tratta di New Balance e Castore, azienda di Boston specializzata sul digitale. L’obiettivo è di arrivare ad una svolta entro Natale e l’accordo sarà di circa 4-5 anni. I Friedkin cercano inoltre un direttore sportivo e la rosa dei nomi si sta stringendo.
Intanto va avanti fino al 29 ottobre l'opa promossa dalla famiglia Friedkin sulle azioni quotate in Borsa. L'offerta si rivolge al 13,4% del flottante e mette sul piatto un prezzo di 0,1165 euro per azione, lo stesso pagato a James Pallotta lo scorso agosto. L'operazione, però, dovrebbe andare deserta visto che i titoli si attestano a livelli superiori in Borsa.
Le azioni della Roma, comunque, oggi beneficiano anche della notizia che l’assemblea di Lega Serie A, presieduta da Paolo Dal Pino, ha scelto l’offerta di Cvc, Advent e Fsi per rilevare una quota della newco dei diritti tv. Notizia che fa bene anche alle quotazioni della Lazio e della Juventus Fc.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti