Case all’asta, come trovare l’affare ed evitare i rischi

8/12Casa e Condominio

L'avviso di vendita

default onloading pic

Il cancelliere del Tribunale o il professionista delegato (avvocato, commercialista, notaio) deve redigere l'avviso di vendita che, fra le altre cose, contiene data, ora e luogo in cui si svolgerà l'asta, prezzo base, ammontare della cauzione, rilancio minimo, termine di presentazione delle offerte, modalità di vendita e i siti web sui quali è pubblicizzata la relazione di stima. Dal 2018 è operativo il “Portale delle vendite pubbliche” del ministero della Giustizia e dall'aprile dello stesso anno è obbligatorio partecipare all'asta in via telematica. Sul punto sono sorte alcune criticità e, nonostante l'obbligo di legge, oltre alla partecipazione online persiste anche la modalità tradizionale, che ad oggi rimane la più praticata, per le procedure avviate prima di aprile 2018. Lo stesso articolo 569, comma 4, del Codice di procedura civile consente eventuali deroghe in casi particolari, che non risultano tuttavia indicati.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti