analisi tecnica

L’azionario globale si allontana dai massimi, balzo della volatilità

L’indice Msci World dista ora il 4% dal supporto che mantiene l’ultimo trend rialzista. È un primo target in caso di sell off dei mercati internazionali

di Andrea Gennai

(EPA)

2' di lettura

Dopo settimane di rialzi ininterrotti con bassa volatilità, si è aperta una prima crepa sul rally dell’azionario globale. Le tensioni legate al coronavirus si sono manifestate graficamente su tutti i principali indici. Al momento si tratta di una correzione dai massimi, visto il forte rialzo degli ultimi mesi. A livello di indice Msci World i riflettori sono puntati su 2.250 punti, corrispondente al precedente massimo del gennaio 2018.

I livelli e la prospettiva

Loading...

Le prese di beneficio degli ultimi giorni hanno fatto chiudere l’indice a 2.342 punti, in calo rispetto al recente massimo storico di 2.419. I prezzi si trovano sopra del 4% rispetto al supporto di 2.250, la cui rottura potrebbe decretare la fine dell’ultimo impulso rialzista.

Il “cuscinetto” del 4% è significativo ma potrebbe essere spazzato via in caso di sell off sui mercati. I prezzi stanno testando la media a 50 periodi: è dallo scorso ottobre che i prezzi si muovono sempre sopra questo indicatore. La volatilità ha rialzato vistosamente la testa e l’indice Atr a 14 periodi che la misura è passato in pochi giorni da 10 a 16, toccando il massimo dallo scorso ottobre.

Un’ondata di nervosismo sembra essersi impadronita dei mercati azionari dopo mesi di calma. La rottura al ribasso di 2.250 non decreterebbe comunque la fine del rialzo di medio e lungo termine che resta intatto fino alla tenuta di area 2.100.

La buona impostazione dell’indice Msci World degli ultimi mesi è frutto dello straordinario rialzo di Wall Street, che continua a mantenere una forza pronunciata rispetto ad Europa e Asia. Gli sviluppi dell’indice S&P 500 nelle prossime sedute saranno determinanti: in caso di nuove discese un primo test è dato da 3.150 punti, al di sotto dei quali si apre area 3.000 punti.

SOTTO PRESSIONE

Andamento dell'indice Msci World negli ultimi 3 anni con le medie a 50 e 200

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti