CONTENUTO PUBBLICITARIO

L'educazione e l'assistenza sanitaria funzionano meglio, se sono smart

Se ne parla allo Smart City Tour di Huawei, per registrarsi cliccare qui.

default onloading pic

Se ne parla allo Smart City Tour di Huawei, per registrarsi cliccare qui.


3' di lettura

Le nuove tecnologie digitali fanno crescere le smart city, pezzi di un futuro sostenibile che migliora l'efficienza energetica, la performance economica e la mobilità, aumenta la qualità dell'assistenza sanitaria e dell'istruzione. Un processo di cambiamento che avviene a partire dagli smart campus, unità di base come scuole, condomini, ospedali, aziende, centri commerciali che diventano più efficienti e sostenibili.
Nella formazione e nell'istruzione, la distribuzione delle risorse e delle competenze è un obiettivo importante per il quale c'è ancora molto da fare. In Italia, secondo Save The Children, sono oltre 1 milione e 200mila i bambini che vivono in condizioni di povertà assoluta: 1 su 7 lascia prematuramente la scuola e quasi la metà dei bambini e degli adolescenti non ha mai letto un libro. La trasformazione digitale delle scuole può contribuire a garantire l'accessibilità e la qualità dell'istruzione. A partire dall'accesso a Internet e dalla disponibilità di dispositivi digitali, che nei mesi scorsi, durante il confinamento per la pandemia, è stato un problema per scuole, studenti e insegnanti.
Proprio la Smart Education, insieme alla Smart Healthcare, sarà al centro dell'appuntamento con Huawei a Bari il prossimo 3 novembre, nell'ambito del Huawei Smart City Tour: sette eventi online interattivi dedicati ad altrettante aree territoriali italiane, per condividere conoscenze e possibilità tecnologiche e costruire insieme la Smart Italy del futuro.
La tappa barese è un appuntamento per il Sud-Est, Puglia e Molise.
Ci si può registrare a questo link per partecipare.
Huawei si è impegnata a fornire accesso a risorse educative di alta qualità come corsi digitali, applicazioni di e-learning e formazione a distanza, utilizzando anche tecnologie come Intelligenza Artificiale, Big Data, 5G e Internet delle Cose (IoT).
Tra i servizi e i materiali offerti dal leader globale per la fornitura di soluzioni di Information and Communication Technology per tutti i gradi dell'istruzione e della formazione ci sono centri dati cloud, piattaforme di apprendimento online, aule smart e sistemi di diffusione virtuale. Ma anche lavagne elettroniche che si possono spostare facilmente nella classe.
Huawei usa le tecnologie digitali per trasformare la formazione tradizionale in formazione intelligente creando smart campus per l'istruzione sicuri, efficienti, innovativi e intelligenti in grado di supportare efficacemente l'apprendimento, la gestione, gli esami e molti altri servizi.
Ma i servizi ad alta innovazione digitale danno ormai un contributo fondamentale anche nel settore dell'assistenza sanitaria, sia sul territorio che negli ospedali.
Le necessità principali del cittadino/utente riguardano non soltanto l'accesso alla prenotazione dei servizi, ma anche ai referti, ai consulti e agli esami a distanza, al dialogo con i medici. Investire in questo settore significa anche aiutare la deospedalizzazione, curando i pazienti a casa, anche grazie ai servizi ambulatoriali, e ricorrendo al ricovero ospedaliero solo quando è realmente necessario. Durante il lockdown, è stato importante per esempio il contributo dei sistemi di intelligenza artificiale per interpretare le immagini Tac di un paziente e fare una prediagnosi per il Covid. E sempre di più il futuro di un'assistenza di qualità si affida anche alla telemedicina, che consente al paziente di essere monitorato e curato senza occupare per forza un posto letto.
Huawei dispone anche di numerose soluzioni per connettere tutte le apparecchiature informatiche e quelle mediche, grazie a reti capillari, e usare sempre di più dispositivi mobili. Ma lavora anche a migliorare costantemente la cybersicurezza delle strutture sanitarie, che gestiscono una mole enorme di dati sensibili.
Digital Hospital fornisce ai grandi ospedali una piattaforma condivisa, collaborativa e mobile. È dedicato alla costruzione di un ecosistema aperto che rende gli ospedali più avanzati e sostenibili e il trattamento dei pazienti più efficiente e personalizzato.
La rete Agile per e-Hospital permette agli utenti ospedalieri un accesso ibrido cablato e wireless, abilita servizi intranet ed extranet, servizi ospedalieri locali e in remoto e assistenza medica mirata. Sostiene le reti che devono operare 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con tecnologie di virtualizzazione, SDN e wireless, e migliora la sicurezza.
Ma c'è anche l'Anti-COVID-19 Partner Program, incentrato su cinque scenari: telelavoro, applicazioni supportate da AI, assistenza alle aziende, assistenza sanitaria intelligente e formazione online.
Il link per la registrazione alle tappe-evento del Huawei Smart City Tour:
https://e.huawei.com/it/special_topic/event/2020q3/2020_Italy_SmartCityTour

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti