MADE IN USA

L’Hummer, il gigante è tornato ma questa volta è elettrico

Uscito di produzione perché non rientrava più nei limiti di emissioni, il maxi fuoristrada protagonista della Guerra del Golfo ora sotto al cofano ha un'unità alimentata a batteria da 1000 cv

di Corrado Canali

default onloading pic

Uscito di produzione perché non rientrava più nei limiti di emissioni, il maxi fuoristrada protagonista della Guerra del Golfo ora sotto al cofano ha un'unità alimentata a batteria da 1000 cv


3' di lettura

L’obiettivo di General Motors che ne possiede il marchio dal 1999 è di metterlo in produzione poco prima del Cybertruck di Tesla o qualche mese dopo dell’analogo pick-up Ev Rivian, in un momento di vendite alle stelle per i veicoli col cassone negli Stati Uniti offerti fra l'altro ad un prezzo medio che è aumentato di oltre 1.500 dollari nel primo trimestre di quest’anno nonostante la pandemia da coronavirus e la conseguente recessione che ne è poi derivata.

HUMMER EV supertruck primo nel suo genere sviluppato per nuovi percorsi a zero emissioni.

Un pò di storia del maxi fuoristrada Usa

L'Hummer acronimo di High Utility Maximum Mobility Easy Rider progettato già nel 1979 da AM General venne prodotto in versione civile e non militare dal 1992 al 2006. Acquisito nel 1999 il marchio dalla General Motors che ne fece una gamma con tre diverse varianti H1, H2 e H3. Chissà se il nuovo Hummer potrà toccare nuovamente le corde di Arnold Schwarzenegger, ex governatore della California e grande fautore dell'ambiente, una linea politica che a suo tempo gli aveva fatto abbandonare il suo primo e troppo inquinate H1. Le passioni si sà ritornano! Ora però il testimonial del nuovo EV è LeBron James, la stessa dei Lakers assoluto protagonista delle finali NBA a Orlando

Loading...

GMC HUMMER EV porta un design audace e capacità straordinarie nello spazio del veicolo elettrificato. GMC introduce l'HUMMER EV in uno spot intitolato “Quiet Revolution” con LeBron James.

Sarà prodotto nella Factory Zero di GM

L’Hummer rigenerato sarà venduto con il marchio GMC e prodotto nella fabbrica di GM di Detroit-Hamtramck che recentemente è stata ribattezzato Factory Zero perché il costruttore americano che l'ha riconvertita con un investimento di oltre 2,2 miliardi di dollari concentrerà qui la produzioni di tutti i suoi futuri modelli a propulsione elettrica

Il design del GMC HUMMER EV 2022 comunica visivamente capacità estreme, rafforzate da dettagli architettonici robusti che vengono forniti con interni di alta qualità, ben eseguiti e arredati.

Vocazione ecologica e dotazioni hitech

Un fuoristrada dalla coppia elevata, un’assistenza alla guida parzialmente autonoma e una serie di caratteristiche tipiche del nuovi marchi friendly a propulsione elettrica. Ecco l’Hummer EV che, infatti, è fornito di un nuovo sistema di propulsione Ultium a doppio stack da 24 moduli che garantirà350 miglia di autonomia e la potenza di tre motori.

Interni di alta qualità, ben eseguiti e arredati.

L'estetica reiventata per l'utilizzo day by day

GMC ha previsto per il nuovo Hummer EV una silhouette immediatamente riconoscibile, visto che Il suo design comunica visivamente le capacità estreme del pick-up che sono rafforzate dai robusti dettagli architettonici offerti, ma che aggiungono anche degli interni di qualità, ben eseguiti e arredati. Insomma una doppia vocazione per l'Hummer ultimo arrivato in sintonia col nuovo DS ecosostenibile.

Spunti di design audaci e futuristici, a dettagli sapientemente eseguiti

Tre motori elettrici per cominciare e 1000 cv

Con tre motori e due unità motrici, si prevede che il camion raggiunga fino a 1.000 Cv e una coppia stimata di 11.500 Nm, un numero impressionante. Quanto alle prestazioni si prevede che l'accelerazione da 0-100 kmh sarà di appena 3 secondi. Inoltre avrà la capacità di ricaricare a velocità fino a 100 miglia in 10 minuti, il che si traduce in una carica completa in meno di 40 minuti. Questo tempo di ricarica sarà possibile utilizzando soltanto un caricabatterie da 800 volt con una velocità di ricarica massima di 300 kW.

La GMC HUMMER EV 2022 è progettata per essere una bestia fuoristrada, con funzionalità completamente nuove sviluppate per conquistare praticamente qualsiasi ostacolo o terreno.

Sterzatura a granchio per mobilità al top

Fra le chicche tecniche annunciate la modalità granchio. La funzione cioè di sterzatura della ruota posteriore che consente a tutte e quattro le ruote di girare nella stessa direzione e di spostare il veicolo lateralmente. Non c’è da aspettarsi però di muoversi zizzagando in autostrada, visto che la funzione è stata progettata per una manovrabilità maggiore solo su dei terreni difficili e soprattutto verrà resa disponibile soltanto alle basse velocità.

Funzionalità completamente nuove

Infotaiment da 13,4 pollici nella consolle centrale

All’interno il nuovo Hummer propone uno schermo di infotainment da 13,4 pollici che si trova nella console centrale, mentre un altro da 12,3 pollici funziona comequadro strumenti digitale con tutte le informazioni rilevanti sullo stato e le prestazioni del veicolo. Le informazioni verranno presentate tramite “widget” in stile smartphone, in particolare per quanto riguarda i dettagli della guida in fuoristrada come ad esempio lo stato del terreno.

Dettagli architettonici robusti

Si parte con la Edition 1 da oltre 112 mila dollari

Il nuovo Hummer EV sarà in vendita alla fine 2021 nella versione di lancio a 112.595 dollari la più costosa, ma la più economia arriverà nel 2024 al prezzo di poco meno di 80.000 dollari. L’Hummer rigenerato sarà venduto con il marchio GMC e prodotto nella fabbrica di GM di Detroit-Hamtramck che recentemente è stata ribattezzato Factory Zero perché il costruttore americano che l'ha riconvertita con un investimento di oltre 2,2 miliardi di dollari concentrerà qui la produzioni di tutti i suoi futuri modelli a propulsione elettrica

Da spunti di design audaci e futuristici, a dettagli sapientemente eseguiti, la GMC HUMMER EV 2022 reinventa una silhouette immediatamente riconoscibile per un futuro moderno e completamente elettrico

Quattro varianti in tutto per la gamma

Saranno complessivamente disponibili quattro modelli, ma quelli che per acquistarlo vorranno spendere meno dovranno aspettare più di due anni prima che arrivi il loro Hummer elettrico e cioè nella primavera del 2024 per l'esattezza. GMC darà come detto darà il via per il momento solo all'Hummer EV Edition 1 che sarà disponibile entro la fine del 2021.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti