Cartech

L'ibrido firmato Ford: tecnologia, spazio ed efficienza.

CONTENUTO CREATO PER FORD


default onloading pic

2' di lettura

Più spazio all'ibrido. Ford Mondeo, la berlina di casa Ford di segmento D, sceglie la doppia alimentazione: un propulsore benzina da due litri a ciclo Atkinson che lavora in perfetta armonia con uno elettrico garantendo alla vettura ben 187 cavalli.
A più di venticinque anni dalla prima serie, presentata nel 1993, ora Mondeo si rinnova grazie alla versione Wagon Hybrid. L'alimentazione ibrida, secondo le aspettative della casa dell'Ovale Blu, arriverà a coprire fino al 50% del totale delle vendite. Le premesse per il successo di questa motorizzazione, infatti, ci sono tutte: la quarta generazione europea, prodotta negli stabilimenti di Valencia, dal 2015 ha già venduto oltre 250mila vetture nel vecchio continente e l'aggiornamento del propulsore porta con sé innumerevoli vantaggi in termini di comfort, piacevolezza di guida, prestazioni, consumi ed ecologia senza dover sacrificare lo spazio a bordo per la famiglia e per gli affari.
Il bagagliaio permette infatti una capacità di che arriva fino a 1.508 litri con i sedili posteriori reclinati: lo spazio a bordo, non manca.
La tecnologia dell'ibrido Ford è self-charging: il motore elettrico non necessita di prese di corrente né di essere ricaricato per poter funzionare; recupera l'energia necessaria dal propulsore termico e dai sistemi che permettono di non disperderla durante le fasi di decelerazione e di frenata. In questo modo, nonostante le prestazioni eccellenti, il consumo di benzina è limitato a 4,4 litri ogni cento chilometri (4,2 nella berlina), ossia quasi 23 km con un litro di benzina. Allo scarico si registra inoltre un valore di appena 101 g/km di CO2 (96 nella quattro porte). E per tenere sempre sotto controllo la carica e migliorare lo stile di guida, viene in soccorso nel cruscotto l'esclusiva interfaccia Ford SmartGauge.
A completare le dotazioni della vettura si aggiungono l'Adaptive Cruise Control, ossia il sistema che permette di adattare automaticamente la velocità di crociera sulla base delle condizioni del traffico, il sistema Start&Stop per risparmiare carburante nel traffico cittadino e l'Intelligent Speed Limiter, che aiuta a tenere sotto controllo i limiti di velocità.
L'eleganza e l'esclusività tipiche di Ford Mondeo Wagon, che hanno conquistato decine di migliaia di europei, si accompagnano ora anche al motore hybrid che segna un passaggio importante per la casa dell'Ovale Blu verso un'offerta sempre più green.

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti