l’agenda della giornata

L’inaugurazione di Trump: dal tè con Obama al ballo sulle note di My Way

(AFP)

2' di lettura

Ore 8:30 - Donald Trump partecipa a una messa privata presso la St. John's Episcopal Church, vicino alla Casa Bianca.

Ore 9:30 - Trump viene ricevuto per un tè alla White House, con la moglie Melania, dal Presidente e dalla First Lady uscenti Barack e Michelle Obama. Presenti anche il vicepresidente Mike Pence e la moglie e il vicepresidente uscente Joe Biden.

Loading...

Ore 10 - Assieme si recano al Congresso per la cerimonia dell'inaugurazione.

Ore 11 - Inizia la cerimonia sul versante Ovest, il West Front, del Capitol Building. La 16enne Jackie Evancho, ex stella di America Got Talent, canta l'inno nazionale, seguita dal coro Mormon Tabernacle Choir e dalle Rockettes. Atteso forse mezzo milione di spettatori nel cuore di Washington.

Ore 11:30 - Il giuramento viene introdotto da leader religiosi, tra i quali il cardinale Timothy Dolan dell'Arcidiocesi di New York, con preghiere e letture. Il vicepresidente Mike Pence è il primo a giurare al cospetto del giudice della Corte Suprema Clarence Thomas; poi tocca a Donald Trump che giura con il presidente della Corte, John Roberts, per diventare il 45esimo Presidente degli Stati Uniti. Alla cerimonia presenzieranno le famiglie di Tump e Pence, gli Obama, i parlamentari, i giudici della Corte Suprema e gli ex presidenti Jimmy Carter, George W. Bush e Bill Clinton. Presente anche Hillary Clinton.

Ore 12 - Trump parlerà alla nazione, un discorso inaugurale che avrebbe scritto interamente di proprio pugno.

Ore 12:30 - Pranzo offerto dal Congresso nella Statuary Hall del Capitol Building.

14:30 - Trump e Pence partecipano a una Military Review sul lato Est della Casa Bianca.

Ore 15 - Trump guiderà la processione presidenziale e la parata, cui parteciperanno migliaia di militari in rappresentanza di tutte le forze lungo Pennsylvania Avenue verso la Casa Bianca.

Ore 19 - I balli dell'inaugurazione, tre ufficiali. Due avranno luogo preso il Walter E. Washington Convention Center, il Liberty e il Freedom Ball e il terzo, il Saluto alle Forze Armate, al National Building Museum. Trump, Pence e le rispettive mogli parteciperanno ai balli. Trump e Melania danzeranno sulle note di una canzone di Paul Anka resa famosa da Frank Sinatra, “My Way”.

Sabato, ore 10 - Messa interconfessionale alla National Cathedral di Washington alla presenza di Trump e Pence.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti