Inchiesta Fini

L’indagine penale fa scattare il sequestro delle polizze

di St.E.

(ItalyPhotoPresse)

1' di lettura

Ma le polizze non sono impignorabili e insequestrabili? Riguardano questo specifico punto le domande che ci sono giunte da alcuni lettori alla notizia delle polizze vita sequestrate a Gianfranco Fini dal Gip di Roma Simonetta D'Alessandro si richiesta del pm Barbara Sargenti nell'ambito dell'inchiesta sugli affari condotti con l'imprenditore delle slot machines Francesco Corallo. Il codice civile all'articolo 1923 sancisce che le polizze o meglio le somme dovute dall'assicuratore all'assicurato o al beneficiario non sono soggette ad azioni esecutive o cautelari.

Però tutto questo riguarda esclusivamente l'ambito civile e non quello penale. Si tratta di un principio riconosciuto dieci anni orsono dalla Cassazione. In ambito penale resta ferma la possibilità da parte degli inquirenti di richiedere al giudice un sequestro preventivo. In presenza di una responsabilità penale, anche presunta, quindi, è possibile il sequestro della polizza. Tutto questo, ha sancito sempre la corte di Cassazione nel 2014 vale anche in caso di reati di natura fiscale.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti