ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùAlta volatilità

Prezzi Usa, Fed, quattro streghe: per Wall Street peggior seduta dell’anno

Forti cali degli indici azionari dopo il dato oltre le attese dei prezzi al consumo negli Usa, all’8,3% in agosto. Investitori delusi e colpiti anche da fattori tecnici, legati al mercato delle opzioni, che hanno amplificato la violenza del ribasso

di Vito Lops

(f11photo - stock.adobe.com)

3' di lettura

Una seduta per cuori forti. Vedere il Nasdaq perdere quasi il 6% e il più grande indice S&P 500 arretrare di oltre il 4% in un colpo solo (peggiore seduta dell’anno) fa un certo effetto. Ed è accaduto ieri in una giornata che ha visto il dipanarsi delle vendite per tutto il tempo con un’ulteriore accelerazione nel finale. Il tutto mentre la lettera ha colpito anche il mercato obbligazionario con i rendimenti dei titoli di Stato a 2 anni impennatisi oltre il 3,7%. Il dato dell’inflazione Usa ad agosto...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti