TALENT GARDEN

L’innovazione viaggia su Twitter: ecco i topic e le tendenze emergenti

Quinta edizione del report sull’innovazione di Talent Garden. Al centro dell’ecosistema dell’innovazione gli account social di Sole24 Ore, StartupItalia e Mise.

di G.Rus.

default onloading pic

Quinta edizione del report sull’innovazione di Talent Garden. Al centro dell’ecosistema dell’innovazione gli account social di Sole24 Ore, StartupItalia e Mise.


2' di lettura

L’Italia è al quarto posto nella classifica europea dei Paesi più cinguettanti in fatto di innovazione tecnologica mentre blockchain, smart city, industry 4.0, robotics e 5G sono fra gli argomenti più discussi. Nel nostro Paese, nello specifico, sono stati 87.335 i tweet legati ai temi del digitale raccolti nell'ultimo anno, provenienti da 12.386 utenti unici (il 67% dei quali provenienti da uomini e il rimanente 33% da donne) e Il Sole24Ore e il Fondo Nazionale per l'Innovazione del Mise sono i “soggetti” che risultano maggiormente al centro delle conversazioni degli utenti. Lo dice la quinta edizione del “Rapporto sull'innovazione” redatto da Talent Garden analizzando i principali trend di discussione su Twitter riguardanti le nuove tecnologie.

Milano fa scuola
Il quadro emerso dallo studio parla di un'Europa che sta prendendo sempre più consapevolezza su questa tematica in chiave social e di un'Italia allineata a questa dinamica in cui primeggiano, oltre al Gruppo di Viale Monterosa, StartupItalia in termini di account e Milano in termini geografici. Il capoluogo lombardo è infatti la città italiana che più di ogni altra si è dimostrata sensibile a dialogare online sui temi dell'innovazione (con circa 20mila tweet postati) seguita a grande distanza da Bologna, Siracusa, Modena e Padova nell’ordine. «Il tema dell'innovazione – ha osservato in proposito Lorenzo Maternini, Vice President Global Sales & Country Manager Italy di Talent Garden - è ormai discusso quotidianamente nel dibattito in Rete in Italia e alcuni degli argomenti portanti nascono dall'interazione con aziende e istituzioni». Nei prossimi mesi, per esempio, una tecnologia ritenuta chiave per accelerare il processo di digitalizzazione come il 5G è considerato un contenuto in crescita anche su Twitter, auspicando, come osserva Maternini, “che possa essere utilizzato dal mondo pubblico e da quello privato per sviluppare nuovi progetti in una logica di collaborazione e di ecosistema digitale”.

In Europa comanda il Regno Unito
II rapporto stilato dalla principale piattaforma per il networking e la formazione ha preso in considerazione 882.458 tweet pubblicati sul social network e contenenti la parola “innovazione” e tutte le sue traduzioni nelle diverse lingue parlate nell'Unione Europea durante il 2019 (numero in crescita di oltre 30mila unità rispetto al 2018) da 180.529 utenti unici di 28 Paesi europei, il 59% i uomini e il 41% donne. II Paese più sensibile in questa speciale classifica è (senza sorprese) il Regno Unito, con oltre 247mila tweet, davanti a Francia (211.446) e Germania (87.495). L’Italia precede al quarto posto la Spagna (85.861 tweet) mentre nell’elenco dei topics gli hashtag più utilizzati sono #startup, #iot, #bigdata, #digitaltransformation, #fintech, # industry40, #robotics, #blockchain e #cybersecurity.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti