ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùil colosso usa

L’irresistibile rally in Borsa di Amazon: vale più dell’intero Dax30 di Francoforte

Le maggiori società quotate in Germania capitalizzano 1.130 miliardi di dollari, la regina Usa dell'e-commerce globale 1.250 miliardi. Volkswagen, Daimler e BMW hanno 1.100.000 dipendenti contro gli 800.000 di Amazon ma in Borsa valgono solo il 10,8% del colosso del web.

di Alessandro Graziani

default onloading pic
(Afp)

Le maggiori società quotate in Germania capitalizzano 1.130 miliardi di dollari, la regina Usa dell'e-commerce globale 1.250 miliardi. Volkswagen, Daimler e BMW hanno 1.100.000 dipendenti contro gli 800.000 di Amazon ma in Borsa valgono solo il 10,8% del colosso del web.


2' di lettura

Con una capitalizzazione di Borsa che negli ultimi giorni ha superato i 1.250 miliardi di dollari, la regina del Nasdaq Amazon da sola vale più di tutte le grandi società tedesche dell’indice Dax 30 che insieme hanno un valore di 1.130 miliardi di dollari. Lo storico sorpasso borsistico degli ultimi giorni è solo uno degli effetti che il Coronavirus ha determinato, colpendo in modo “asimmetrico” i business tradizionali e quelli basati sull'economia digitale.

Dai minimi di 1.700 dollari per azione di metà marzo, le quotazioni di Amazon sono già risalite intorno ai 2.500 dollari (+45% in due mesi) grazie al boom registrato a livello globale dall’e-commerce.
La regina del settore ha incrementato la sua attività nel lungo periodo di lockdown in cui nuove fasce di clienti, che finora non avevano utilizzato i suoi servizi, hanno sperimentato l’efficacia dell’e-commerce e con ogni probabilità, secondo i vari report delle banche d'affari, continueranno a utilizzarlo in futuro passando dal quasi-monopolio globale di Amazon. Che nel frattempo aumenterà la tipologia dei servizi offerti, estendendosi sempre più anche a quelli finanziari.

Rimanendo alle valutazioni di Borsa, il confronto tra la market cap di Amazon e quella delle tradizionali attività di business che abbondano tra le società quotate in Europa è impietoso. Tralasciando la piccola Piazza Affari (500 miliardi l'intera capitalizzazione, molto meno della metà della sola Amazon), stupisce il sorpasso del nuovo colosso Usa sull'intero indice Dax30 che raggruppa le più grandi società tedesche, e quindi europee, che occupano milioni di lavoratori (non solo in Germania).

Per esempio, il colosso farmaceutico Bayer, che ha 104.000 dipendenti nel mondo, capitalizza alla Borsa di Francoforte 57 miliardi di euro ovvero circa il 4,5% del valore di Amazon. Il gigante tedesco della chimica Basf, che nel 2019 ha realizzato ricavi per 59 miliardi e ha dato lavoro a 117.000 dipendenti nel mondo, capitalizza in Borsa 42 miliardi.

Se si considera che a fine 2019 Amazon è arrivata a dare lavoro diretto a 840.000 dipendenti a livello globale, il divario tra valutazioni di Borsa e numero di posti di lavoro è ancora più evidente se si confronta con quello dei tre big quotati del settore auto in Germania. La capitalizzazione complessiva di mercato di Volkswagen (67 miliardi), Daimler (34), e Bmw (34) è in totale di 135 miliardi, ovvero solo il 10,8% di quella di Amazon, mentre i dipendenti delle tre grandi case dell'automotive sono quasi 1.100.000 nel mondo.

Un raffronto che di sicuro non è centrale nelle valutazioni degli investitori internazionali, ma che sempre più preoccupa i governanti degli Stati europei e della Ue alle prese con il predominio delle Big Tech Usa. Non è un caso che il recente documento franco-tedesco per il rilancio dell'Europa punti anche a un nuovo sistema di tassazione per i colossi del web. E a dirottare una parte cospicua del nuovo bilancio Ue verso gli investimenti digitali per tentare di competere con Usa e Cina. Sempre che non sia troppo tardi.

Riproduzione riservata ©
Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti