I dieci primati che faranno correre l’Italia nel 2019

11/11fondazione symbola

L’Italia è il paese più sostenibile in agricoltura

default onloading pic

Con 569 tonnellate per ogni milione di euro prodotto l'agricoltura italiana emette il 46% di gas serra in meno della media UE-28, e fa decisamente meglio di Spagna (+25% rispetto al nostro Paese), Francia (+91%), Germania (+118%) e Regno Unito (+161%). L'Italia ha il minor numero di prodotti agroalimentaricon residui di pesticidi (0,48%), inferiore di sette volte rispetto ai prodotti francesi e di quasi 4 volte di quelli spagnoli e tedeschi. Con 64.210 produttori biologici il nostro Paese è campione del settore, seguito da Spagna (36.207) e Francia (32.264). Ed è sesto al mondo per ampiezza delle superfici a biologico(1,8 milioni di ettari). Anche per questi primati il valore aggiunto per ettaro in Italia è più del doppio della media Ue28, il triplo di Germania e Regno Unito, il 58% in più rispetto alla Spagna e il 153% della Francia. Risultati che si devono anche ai giovani: sono 55.331 le imprese agricole condotte da under 35, dato chepone l'Italia al vertice in Europa. Rispetto alla media, le aziende agricole dei giovani hanno fatturati più elevati (+75%) e più occupati (+50%).

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...