beauty & budget

L’olio labbra: il test di Moda24

di Annalisa Betti

2' di lettura

Cos’è. Si tratta di un cosmetico che si è affacciato sul panorama del make-up da pochi mesi, ma che ha già riscosso un ottimo successo. Questo, grazie a due elementi principali: formula e texture. La prima si avvicina molto allo skincare per l’elevata presenza di oli nutrienti, attivi idratanti e rimpolpanti; la seconda risulta più gradevole e fine di molti gloss, che possono avere una consistenza poco fondente o comunque un po’ pesante.

L’olio labbra, nella sua forma evoluta di ultima generazione, appartiene a quella categoria di cosmetici ibridi, o multitasking, che uniscono proprietà tradizionalmente tipiche di formule preesistenti. In questo caso, l’olio labbra unisce le qualità e i benefici di un balsamo nutriente (data l’alta percentuale di principi nutrienti e protettivi) a quelli di un lucidalabbra, per l’effetto superglossy e la gamma cromatica all'interno della quale scegliere la nuance preferita, anche se il colore risulta essere molto tenue e assolutamente trasparente, cosa che piacerà molto a chi non vuole un effetto make-up evidente, ma semplicemente un aspetto curato, femminile e sensuale.

Loading...

A questo proposito, una curiosità: le labbra secche (o meglio inaridite), dall’aspetto opaco e asciutto, sono uno tra i primi elementi che rendono un viso poco attraente.

Da notare, infine, la praticità di utilizzo: non è necessario avere uno specchio, né delineare il contorno labbra con la matita. L’olio labbra si può applicare con o senza trucco e già da solo illumina non soltanto le labbra, ma regala un viso più luminoso nel suo insieme, rispondendo dunque anche al criterio della bellezza “insta-ready”, ovvero di quei cosmetici che in un solo, rapido gesto, rendono pronte per un selfie.

Tre prodotti per tre fasce di prezzo

Oh my Gloss! Oil Tint di Rimmel è piacevole e confortevole. La formula, con noce di cocco, melograno, abyssinian e olio di semi di radice Daikon, regala subito alle labbra una sensazione di morbidezza, con un effetto colore in trasparenza e un buon sapore fruttato. In sei tonalità (euro 7,90 presso la grande distribuzione).

Eclat Minute Huile Confort Lèvres di Clarins è molto denso ed estremamente ricco di oli vegetali nutrienti, come l’olio di jojoba, di nocciola e di lampone. Piacerà molto per l’applicatore avvolgente e vellutato, e per il profumo gourmand. Attualmente esiste in tre nuance, ma sono in arrivo altri colori (euro 22 in profumeria).

Volupté Tint-in-oil di Yves Saint Laurent è leggermente più colorato rispetto agli altri due. Si tratta di un balsamo – olio che non soltanto nutre e rimpolpa le labbra, ma che regala un effetto maquillage molto sensuale. In dieci tonalità, dal nude al rosso, ognuna distinguibile anche dal colore della fascia sulla confezione (euro 36 in profumeria).

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti