ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùNuova normativa

La California accelera sull’elettrico: dal 2035 stop vendita auto a combustione

La decisione del California Air Resources Board potrebbe rimodellare il mercato automobilistico Usa, che ottiene il 10% delle sue vendite dallo stato più popoloso

La California verso il bando alle auto a combusione (Epa)

2' di lettura

In California dal 2035 gli automobilisti potranno acquistare solo auto elettriche. L’obbligo normativo di acquistare esclusivamente modelli green - motivato dalla necessità di affrontare il cambiamento climatico riducendo anche l’inquinamento atmosferico - è stato introdotto il 25 agosto dal California Air Resources Board (Carb), secondo cui tra 13 anni tutte le nuove auto e autocarri leggeri acquistati nei confini dello stato debbano essere veicoli a emissioni zero. Una mossa che potrebbe rimodellare in modo radicale il mercato automobilistico statunitense, che ottiene il 10% delle sue vendite dallo stato più popoloso degli Usa. Altri stati potrebbero presto seguire la California, accelerando ulteriormente la produzione di veicoli a emissioni zero.

Nessun riflesso su auto usate o a gas

Lauren Sanchez, consulente per il clima del governatore democratico Gavin Newsom, ha definito la stretta “un grande giorno non solo per la California ma per il mondo intero”. La California è sempre stata negli Usa all’avanguardia sulle norme per le emissioni delle auto con le prime iniziative del Carb contro la nuvola giallastra di smog che aleggiava su Los Angeles nel 1966, anno in cui il Congresso ha concesso alla California il permesso di stabilire le proprie regole ai sensi del Federal Air Quality Act.

Loading...

Le nuove regole sulle emissioni non vietano l’uso di auto a gas né la vendita di auto usate. Ma richiedono che il 100% delle nuove vendite di autovetture, camion e SUV sia alimentato da elettricità o idrogeno entro il 2035, con una quota di un quinto di modelli ibridi plug-in. La politica dello stop totale alle auto alimentate da combustibili tradizionali obbligherà le case automobilistiche a eliminare gradualmente le auto a benzina e diesel, i veicoli utilitari sportivi, i minivan e i pick-up a favore di versioni più pulite alimentate da batterie o celle a combustibile.

Multe da 20mila dollari per i modelli non conformi

Se le case automobilistiche non rispetteranno i parametri potrebbero essere multate di 20mila dollari per ogni esemplare non conforme, ha affermato il Board. Peraltro le auto elettriche stanno rapidamente guadagnando spazio sul mercato californiano. Nel 2012 meno del 2% dei nuovi veicoli venduti erano elettrici. È cresciuto fino al 7% nel 2018 e ora il 16% delle nuove auto vendute nello stato sono veicoli plug-in.

L’applicazione della normativa richiederà 15 volte più batterie per auto in tutto lo stato e una rete energetica più affidabile ed efficiente. Uno studio pubblicato dall’Air Board all’inizio di quest’anno prevede che la domanda di elettricità aumenti nei prossimi anni del 68 per cento. Oggi, lo stato ha circa 80mila centraline di caricamento elettrico pubbliche. La California Energy Commission ha previsto che dovrà salire a 1,2 milioni entro il 2030.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti