Movimento Turismo del Vino

La carica delle 800 Cantine Aperte celebra il vino italiano a maggio

di Giambattista Marchetto


default onloading pic

3' di lettura

È la più grande festa del vino e dell'enoturismo in Europa e da 27 anni accoglie ospiti e curiosi nei luoghi di produzione del vino, raccontando storie di bottiglie, territori, famiglie e aziende. Non stupisce dunque l'attesa per l'edizione 2019 di Cantine Aperte, che torna l'ultimo weekend di maggio- sabato 25 e domenica 26 maggio – coinvolgendo oltre 800 cantine associate al Movimento Turismo del Vino in tutta Italia.

Sarà ancora una volta un viaggio tra i filari e le botti, tra le proposte enoturistiche delle cantine che invitano a vivere le diversità della realtà vitivinicola, dalle vette dalla Valle d'Aosta fino alle spiagge della Sicilia e della Sardegna.

Tra cultura, archeologia e beneficenza
Ogni regione e ogni singola azienda propone iniziative e attività tese a valorizzare e raccontare al meglio il proprio territorio. Dagli eventi speciali che si innestano nel programma Matera2019 della Città della Cultura fino alla riscoperta del legame con la terra attraverso degustazioni, racconti e pure yoga in vigna (in Campania).
In Lombardia gli enoturisti potranno vivere un'esperienza di degustazione alternativa con Cantine Aperte in Vespa, oppure optare per le proposte slow delle Camminate in Oltrepo Pavese e la Passeggiata dei Tuchì nell'inedita zona del San Martino della Battaglia. Alla scoperta del territorio su due ruote anche in Piemonte, dove Mtv propone itinerari da percorrere a cavallo di una bici elettrica.
Mtv Toscana aprirà le porte di spazi dove l'arte si mescola al patrimonio enogastronomico e l'arte è il focus anche per Mtv Trentino Alto Adige, che accoglierà nelle cantine spettacoli artistici e musicali. In Friuli Venezia Giulia particolare attenzione sarà riservata ai 2200 anni di storia di Aquileia, con itinerari ciclabili e un gemellaggio con l'Open Day Archeologico nella giornata di domenica 26 maggio. Con l'app Cantine Marche in Tour si potranno raccogliere bonus digitali per avere omaggi esclusivi, mentre Mtv Umbria ha scelto di donare i proventi in beneficenza, in collaborazione con Fondazione Airc.

Enoturismo strategico per i produttori
L'enoturismo è un tema di forte attualità, che sta diventando una nuova possibilità per territori meno conosciuti e per il mercato del vino. L'ultimo Vinitaly ha dedicato un focus a questo segmento, dato che l'esperienza in cantina e il rapporto con i produttori risultano essere il secondo criterio più importante nella scelta di un vino. E mentre il ministro Gian Marco Centinaio ha in più occasioni sottolineato l'importanza del recente decreto sull'enoturismo «per promuovere nel mondo il Sistema Italia e creare sinergie importanti tra il mondo agricolo e quello turistico», il Movimento Turismo del Vino si candida – per bocca del presidente Nicola D'Auria – «a girare il mondo per raccontare le bellezze dei nostri territori e dei nostri produttori. E chiediamo che le nostre cantine vengano riconosciute come mete turistiche a tutti gli effetti. La prossima edizione di Cantine Aperte sarà la prima grande occasione per toccare con mano quanto ribadito nel decreto».

Un business in crescita costante
D'altra parte i dati Enit mostrano come a scegliere la vacanza incentrata sul food sia il 22,3% dei turisti italiani e il 29,9% degli stranieri. L'interesse è talmente alto da indurre il 23,8 % dei viaggiatori ad informarsi sui ristoranti prima della partenza. «Ci sono mercati in cui il turismo può trainare le esportazioni di Food & Wine (Regno Unito, Svizzera, Canada Austria, Giappone) e altri dove il volano dell'enogastronomia muove flussi turistici (Germania, Usa, Francia, Spagna», commenta il direttore Enit Giovanni Bastianelli. I turisti, secondo i dati Enit, sono pronti a spendere per una vacanza all'insegna del gusto: i consumi per l'esperienza enogastronomica sono cresciuti del 70% dal 2013 al 2017. E la vacanza food produce la più alta spesa pro-capite su scala internazionale (circa 150 euro al giorno).

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...