ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùKartell

La crescita passa anche dal contract

Federico Luti

di Chiara Bussi

1' di lettura

Retail, digitale e contract saranno le leve per l’ulteriore crescita di Kartell in Asia. «È un mercato strategico. Siamo presenti da molti anni in tutta l’area - spiega il direttore commerciale Federico Luti - e Paesi come Giappone e Corea sono due tra i mercati di riferimento in termini di immagine e vendite grazie alla collaborazione con partner affidabili». Nonostante lo scenario internazionale in evoluzione, dice, «il nostro bilancio è positivo: la Corea è un mercato con una distribuzione di ottimo livello in cui il brand è affermato in negozi e department store. A Seul abbiamo un flagship store a Shinsa, uno dei distretti più creativi». In Giappone in questi mesi Kartell ha aperto numerosi pop up nei principali mall del lusso e shop in shop. E possiede un flagship store nel distretto di Aoyama. La strategia «è continuare nel processo di rafforzamento della rete retail in tutta l’area. Puntiamo anche a essere maggiormente presenti nel contract che offre possibilità di crescita molto interessanti». Cruciale per rafforzarsi in questi Paesi è l’e-commerce. Un fattore di preoccupazione che riguarda tutti i settori conclude, «è l’aumento dei prezzi di trasporto che allunga i tempi di consegna e incide anche sui costi».

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti