ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùingegneria

Saipem: cosa c’è dietro al rosso di 210 milioni - Il «rosso» evitato da Bp non rassicura sulla salute delle Major

Sui risultati dei primi nove mesi pesano oneri e svalutazioni collegati all’emergenza. L’ad Cao: navigato in modo sicuro in 2020 difficile, buona visibilità sul 2021

di Celestina Dominelli

3' di lettura

La crisi pandemica che ha indebolito fortemente l’intero comparto si fa sentire anche sui conti Saipem. La società guidata da Stefano Cao manda in archivio i primi nove mesi dell’anno con una perdita netta adjusted di 210 milioni (a fronte dell’utile di 91 milioni dei primi nove mesi del 2019, mentre il risultato non rettificato è negativo per 1 miliardo), impattata da svalutazioni e oneri , un Ebitda adjusted di 491 (contro gli 899 milioni dei primi nove mesi del 2019), un Ebit adjusted di 34 milioni...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti