sviluppo residenziale

La Ducale realizza dimore di lusso a Madonna di Campiglio

Un complesso moderno e in classe A+ per 18 abitazioni panoramiche con Spa e piscina. I prezzi partono da 12mila euro al metro quadro

di Paola Dezza

default onloading pic

Un complesso moderno e in classe A+ per 18 abitazioni panoramiche con Spa e piscina. I prezzi partono da 12mila euro al metro quadro


2' di lettura

Prende forma il nuovo progetto edilizio Habitaria Campiglio Wood di Ducale Spa, società del gruppo Tecnocasa. Il complesso residenziale di Madonna di Campiglio nasce nel rispetto dell’ambiente declinando canoni di lusso. L’intervento, che è a pochi passi da piazza Righi e domina il laghetto della Conca Verde, prevede 18 dimore esclusive - a partire da 130 mq - con vista panoramica e prezzi che vanno da 12mila euro al metro quadro a 16mila euro.

Pietra, legni e cristallo disegnano le linee pulite dell’intervento, integrato nel contesto alpino. «Il legno è la materia prima scelta per la struttura fuori-terra dell’intero complesso e rappresenta la risorsa regina della bioarchitettura, che le tecnologie contemporanee consentono di plasmare al meglio, funzionalmente ed esteticamente - dicono dalla società -. La costruzione avrà un tetto con copertura impermeabilizzata in alluminio e pareti fonoassorbenti e coibentate a doppia lastra su ogni faccia, arricchite con un’ulteriore lastra intermedia nelle divisioni tra le unità immobiliari».
Per i rivestimenti interni ed esterni sono state le pietre naturali come Dolomia, Granito nazionale, pietra del Cardoso.

Habitaria Wood avrà la certificazione in classe A+, grazie all’impianto fotovoltatico e a un impianto di riscaldamento con caldaia a pellet. Le performance isolanti dell’involucro esterno sono completate dai grandi serramenti di alta qualità con triplo vetro, ad elevata prestazione termo-acustica.
Per i terrazzi si è scelto di utilizzare materiale riciclato riducendo così il taglio degli alberi. A fine vita, il materiale è riciclabile al 100% nella stessa filiera produttiva o, in alternativa, può essere utilizzato come combustibile.

Le 18 case di lusso avranno grandi vetrate fino a oltre 4 metri lineari, sistemi avanzati di riscaldamento ad aria, serramenti di altissima qualità ed efficienza termo-acustica, disponibili con frangisole impacchettabili con lamelle in metallo automatizzate, per la schermatura solare.
L’impianto domotico consente il controllo da touch screen e da remoto e nei box è presente la predisposizione per la ricarica di auto elettrica.

Tra i servizi la parte wellness con piscina affacciata sulle montagne, una vera e propria Spa privata, dotata di grande vasca idromassaggio e con diversi ambienti benessere in cui sono a disposizione horizontal shower massaggiante, sauna di fieno e bagno turco, ma anche ski room con serratura elettronica controllata via badge e bike room per il rimessaggio delle mountain bike.

«Habitaria Wood - spiega Luigi Cavuoto, a capo de La Ducale - prevede un capitolato particolarmente ricco ed esclusivo, comprensivo di una consulenza personalizzata al fine di creare la casa dei desideri. Perché per noi ciò che conta è dare valore alla qualità del tempo che si trascorre negli immobili che costruiamo con passione ed estrema cura per ogni dettaglio. La commercializzazione sarà gestita dall’agenzia affiliata Tecnocasa di Madonna di Campiglio».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti