ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùI DATI GLOBAL BLUE

La fashion week riporta a Milano i turisti extra Ue: superata la spesa pre Covid

La manifestazione si conferma un importante catalizzatore internazionale. Un acquisto su quattro fatto dagli americani. Scontrino medio in salita del 18% a 1.438 euro

di Marta Casadei

(IMAGOECONOMICA)

1' di lettura

La settimana della moda si conferma un importante catalizzatore di presenze per Milano. E quest’edizione ribadisce una ripresa della spesa dei turisti extra europei in città: +110% rispetto ai livelli pre Covid, nonostante le assenze pesanti di cinesi (che prima della pandemia “valevano” oltre il 30% degli acquisti di lusso) e russi. Cresce anche lo scontrino medio che tocca i 1.438 euro, +18% rispetto al 2019.

I dati arrivano dall’operatore tax free Global Blue e mettono in luce un nuovo mix di nazionalità che vede la predominanza degli americani: un acquisto su quattro, infatti, è stato realizzato dai cittadini Usa. Sono tornati a fare shopping a Milano anche gli arabi (13%) 2. Non stupisce poi il secondo posto degli arabi (13%). Oltre a una timida ripresa degli acquisti dei cinesi - alcuni erano presenti proprio per seguire gli show - i dati evidenziano le performance positive dei britannici, che possono acquistare tramite tax free solo dal 2021, e rappresentano un bacino ad alto potenziale. In particolare, lo scontrino medio degli inglesi si attesta su quota 2.033 euro, il 41% in più rispetto agli americani che si fermano a 1.703 euro.

Loading...

Tra le categorie di prodotti acquistati spiccano orologi e gioielli, il cui scontrino medio è salito del 54% a 7.412 euro rispetto al 2019, e prodotti Fashion&Clothing che ha registrato un recupero del 95% sulle transazioni.

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti