In edicola dal 12 novembre

La formula aurea della bellezza: una wunderkammer in versione fitness

Gioca con una palestra tutta d'oro la copertina di How to Spend it dedicata alle idee regalo, accessori e gioielli per le feste, e al benessere a 360 gradi.

di Redazione

2' di lettura

Sogni d'oro è un augurio che accompagna il congedo della buonanotte. Ed è tutta d'oro, fatta apposta per sognare, la copertina del nuovo numero di How to Spend it in edicola da venerdì 12 novembre. Una camera delle meraviglie, che unisce fitness e alta gioielleria, attrezzi per allenarsi e scolpire il corpo (spalliera, cavallina, pesi per body building, rivestiti in pelle vegana gold) e sculture da indossare (anelli, orecchini, collier).

In equilibrio fra bellezza e benessere, decorazione e cura, si tratteggia la mappa delle idee regalo per le feste. Si comincia da un viaggio olfattivo, che inizia dentro l'atelier parigino di una perfumeur figlia d'arte, erede del naso materno, per entrare poi nelle fornaci di Murano, dove prendono forma vere e proprie sculture di vetro, che ospitano le più preziose fragranze di nicchia, profumi unici sia nella composizione sia nel contenitore: oggetti per vestire la pelle e la casa. Da un senso all'altro, si prosegue con un'immersione tattile nelle nuove texture beauty, corpose, consistenti: un ritorno materico che tratta la ristrutturazione della pelle quasi come una sculpture therapy e ingegnerizza la beauty routine con device per stimolare il collagene o nebulizzare l'esatta quantità di lozioni e sieri.

Loading...

Quanto alle novità in campo cosmetico, si fa strada una personalizzazione sempre più mirata e tecnologica, mediante app e skin analyser, capaci di fare una diagnosi dell'epidermide in due secondi e dare un responso digitale per comporre la propria crema su misura. Parimenti i nuovi pigmenti trucco sono pensati per adattarsi a chi li usa e reagiscono in tempo reale alla luce dello smartphone, alla temperatura corporea e, in futuro, anche al codice genetico. I nuovi fondotinta hi-tech usano la fisica della riflessione della luce per ottenere coprenze modulabili e irradianti.

Dal beauty agli accessori, si passa ai gioielli e alle borse-gioiello. Un altro spazio per sognare, con diamanti, smeraldi, rubini, haute jewelry o fantasie. Se c'è, infatti, una tendenza nella portabilità di accessori preziosi è la mescolanza di sfarzo e ready to wear, vero e falso, materiali etici, di ricerca, e diademi regali, in un mix che interpreta perfettamente l'aria del tempo.

Fra i nuovi talenti nella creazione di preziosi, cinque giovanissime figlie d'arte, intervistate nei loro atelier, raccontano come si sta delineando il gioiello contemporaneo, con pezzi ironici, sperimentali e l'esplorazione di nuove “zone” da decorare: non solo collane, orecchini e anelli, ma nuove forme per nuove parti del corpo. C'è spazio anche per l'uomo: persino il più serio abito maschile non esclude il dettaglio di una spilla da appuntare sul revers della giacca oppure inserire sopra una tasca o sul collo di una semplice T-shirt.

Riproduzione riservata ©

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti