Scenari

La Guida per investire in modo consapevole

di Mauro Meazza

default onloading pic
(Fotolia)


2' di lettura

Risparmiare stanca? Non si direbbe, a giudicare dalle statistiche internazionali, che sempre collocano noi italiani tra i popoli più assidui nel mettere da parte (secondo Bankitalia le famiglie italiane hanno una ricchezza finanziaria di circa 4mila miliardi). Ma non siamo - ahinoi - tra i più consapevoli, tanto che altre rilevazioni ci confinano stabilmente tra le popolazioni meno preparate sui concetti base del risparmio e degli investimenti (ultimi tra i Paesi del G7, come ricorda Annamaria Lusardi nell’articolo qui accanto).

Un’impreparazione pericolosa, perché non solo espone a scelte azzardate, ma ci impedisce anche di costruire un rapporto sano e possibilmente paritario con chi ci propone qualsiasi investimento. Per di più, non è facile tenere il passo delle innovazioni tecnologiche, degli acquisti con i borsellini elettronici e gli smartphone. Né è semplice conciliare le scelte tra i vari strumenti considerando anche i nuovi prodotti a disposizione o i cambiamenti normativi (ad esempio quelli relativi alla pensione).

Per potersi orientare con un bagaglio agile ma sufficiente di nozioni fondamentali, Il Sole 24 Ore propone da domani la Guida pratica «Nuovo risparmio», che sarà in vendita in abbinamento al quotidiano (a 0,50€ più il prezzo del quotidiano). La Guida è composta da dodici fascicoli, ciascuno di una sessantina di pagine, che fanno il punto su tutte le possibili decisioni legate agli investimenti. A partire dalla scelta del conto corrente, o di un fondo comune, o di una gestione patrimoniale - tutti argomenti trattati nella prima uscita - per esaminare via via, ogni giovedì fino al 15 febbraio, le valutazioni da compiere quando si cerca un mutuo per acquistare casa, si sottoscrive una polizza assicurativa, si avvia un piano di previdenza integrativa. Ma via via gli autori delle varie puntate si occuperanno anche dell’acquisto di un’auto, dei mezzi e delle procedure disponibili per far valere i proprio diritti di risparmiatori, di come difendersi dai rischi di truffe, nel mondo reale e in quello digitale del phishing.

Il piano dell’opera

Visualizza

Ogni uscita è dedicata a un tema, che viene sviluppato nelle varie declinazioni e applicazioni: in quella di domani, al capitolo dedicato ai fondi comuni, seguono quelli dedicati agli Etf e ai Pir e questo percorso di approfondimenti successivi verrà seguito in tutte le puntate. Ogni fascicolo è poi corredato da numerose domande e risposte, presenti sia nei vari capitoli sia in una sezione conclusiva.

«Nuovo risparmio» mette inoltre a disposizione dei lettori più caselle di posta elettronica, per inviare domande o chiedere precisazioni sui vari argomenti affrontati. È possibile indirizzare le email sia alla redazione di Plus, il settimanale di finanza e risparmio in edicola ogni sabato con «Il Sole 24 Ore», sia a «Due di Denari», la trasmissione quotidiana di Radio24 dedicata a risparmio, investimenti, tasse.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti