ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùLa disputa

La Juve respinge le accuse dei Pm sui conti, ma l’ultima versione del bilancio non c’è ancora

Secondo il club torinese le dimissioni del cda non sono un’ammissione di responsabilità, ma un passaggio di consegne a professionalità più idonee ad affrontare un passaggio delicato della vita societaria

di Marco Bellinazzo

3' di lettura

Le dimissioni del cda bianconero e del presidente Andrea Agnelli non sono un’ammissione di responsabilità, ma un passaggio di consegne a un consiglio di amministrazione con professionalità più idonee ad affrontare un passaggio delicato della vita societaria. È questo il senso della nota emessa nella serata del 30 novembre dalla Juventus.

In particolare, il club bianconero ribadisce che a seguito del procedimento Consob conclusosi il 19 ottobre 2022 e dell’indagine della Procura di Torino, è stata ...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti