LOGISTICS

La logistica cresce ma cerca nuove «rotte» (Milano non basta più)

Secondo Cbre, crescono le «piazze» della logistica oltre Milano. Il Veneto, il nuovo piano di sviluppo nella «cintura» bolognese e gli speculativi al Sud possono diversificare le opportunità per investitori e imprese. Perchè siamo ancora il Paese Ue dove cresce di più la domanda e di meno la realizzazione di nuovi prodotti

di Laura Cavestri

default onloading pic

3' di lettura

Meglio un capannone grado A sulla “vituperata” Brebemi o uno vecchio e tutto da riqualificare sulla A4? Quando si parla di logistica – l’asset che l’e-commerce da pandemia ha fatto galoppare nel 2020 a ritmi mai visti in precedenza – la fotografia nell’immaginario collettivo è sempre la solita: Milano e il suo hinterland, assieme all’asse autostradale A4 assediato di capannoni che dal capoluogo lombardo tocca Bergamo, Brescia, sino a Verona. In realtà, i progetti in pipeline rilevano che “vecchie...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati