ciclismo

La Milano-Sanremo ai tempi del coronavirus si corre in maniera virtuale dentro casa

La salite del Poggio e della Cipressa potranno essere fatte in salotto, in maniera virtuale, nel giorno in cui ci sarebbe stata la corsa vera

di P.Sol.

default onloading pic

La salite del Poggio e della Cipressa potranno essere fatte in salotto, in maniera virtuale, nel giorno in cui ci sarebbe stata la corsa vera


2' di lettura

Sabato 21 marzo sarebbe stata in programma la prima delle classiche di primavera del ciclismo, la Milano-Sanremo. Che invece non si svolgerà per i ben noti motivi legati all'emergenza sanitaria.

Ma la classicissima di primavera potrà essere corsa da ciascuno in maniera virtuale nel chiuso delle proprie case, in particolare gli ultimi chilometri, quelli che di solito sono quelli decisivi per la vittoria finale: sono infatti le salite del Poggio e della Cipressa a consentire l'allungo decisivo per arrivare al traguardo di Sanremo.

A permettere di pedalare virtualmente sul percorso, in particolare sugli ultimi 57 chilometri del percorso, è la Milano-Sanremo Virtual Experience realizzata da Garmin Edge e Tacs con il supporto di Rcs Sport.

Per rivivere le emozioni della classicissima di primavera ai tempi del coronavorus bisogna essere dotati di un ciclocomputer Garmin Edge compatibile che ospiterà il tracciato su cui pedalare, e dall'altra uno smart trainer di nuova generazione come un rullo interattivo Tacx o di altri brand ma con le stesse funzionalità, dove applicare la bicicletta.

Per accedere al percorso l'utente dovrà entrare gratuitamente nel portale Garmin Connect, iscriversi al gruppo “Milano-Sanremo Virtual Experience” e dal calendario del gruppo dovrà cliccare sul box del giorno 21 marzo: una successiva finestra lo guiderà verso il download della traccia che andrà installata sul proprio Edge, a sua volta preventivamente “accoppiato” con il rullo. In questo modo il ciclista pedalerà simulando esattamente le stesse salite e discese della parte finale della classica monumento di inizio primavera.

Tutti gli iscritti al gruppo parteciperanno automaticamente alla sfida degli infaticabili che prevede premi per chi realizzerà più chilometri nella settimana dal 22 al 29 marzo.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti