ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùbanche

La mina York Capital pesa sugli utili di Credit Suisse: 2,4 miliardi nel 2020 (-22%)

Un contenzioso negli Stati Uniti legato ai mutui e la riorganizzazione della società Usa di investimenti York Capital Management frenano gli utili del gruppo elvetico

di Lino Terlizzi

(REUTERS)

2' di lettura

Un contenzioso negli Stati Uniti legato ai mutui e la riorganizzazione della società USA di investimenti York Capital Management frenano gli utili di Credit Suisse. Il gruppo bancario svizzero ha realizzato per l'intero 2020 un utile netto di 2,66 miliardi di franchi (2,46 miliardi di euro), una cifra considerevole ma inferiore del 22% rispetto all'anno prima. Nel solo quarto trimestre 2020 il gruppo ha registrato una perdita di 353 milioni di franchi, contro un profitto netto di 852 milioni di franchi...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti