locandina

La mixology per la lotta alle leucemie

di Giambattista Marchetto


default onloading pic

2' di lettura

Il mondo della mixology scende in campo contro le leucemie.
Parte infatti dal Gran Caffè Gambrinus di Napoli l'edizione 2019 di Cockt-AIL, il contest promosso dall'Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma con Aibes e Fabbri 1905.
Il contest - sostenuto dall'Associazione italiana barmen e sostenitori, con i suoi 3mila soci - vede sfidarsi a colpi di shaker barman e barladies da tutta la penisola, in una gara di solidarietà: il traguardo di questo “Giro d'Italia” spiritoso è infatti raccogliere fondi per l'AIL. Durante le tappe del tour i drink della Cockt-AIL Competition e quelli preparati dai bartender ospiti vengono dunque battuti all'asta e il ricavato viene devoluto alle Sezioni AIL presenti.
I cocktail ideati dai barman e dalle barladies protagoniste di Cockt-AIL hanno permesso finora di raccogliere 26mila euro di fondi per la ricerca contro le leucemie, i linfomi e il mieloma.

Da Napoli alla finalissima di Roma
L'edizione 2019 di Cockt-AIL ha un sapore particolare: cade infatti nel cinquantesimo anniversario della fondazione di AIL e coincide con il 70. di Aibes. Il tour parte da un angolo storico di Napoli, quel Gran Caffè Gambrinus affacciato su Piazza del Plebiscito dove l'imperatrice d'Austria Sissi gustò il gelato alla violetta e Gabriele D'Annunzio scrisse i versi della canzone “A ‘vucchella”. Salotto letterario e galleria d'arte, il caffè partenopeo ha ospitato nelle sue sale Benedetto Croce, Ernest Hemingway, Jean Paul Sartre e Matilde Serao, che qui fondò il quotidiano Il Mattino.

Dopo Napoli, le altre 5 tappe del bere benefico saranno a Bologna (FICO), Bari, La Maddalena, Rosignano Solvay/Castiglioncello, per finire con la tradizionale “super tappa” di Rimini. I vincitori delle singole gare, dei premi speciali istituiti dalle aziende e i creatori delle ricette più votate sulla pagina Facebook di Cockt-AIL si sfideranno nella finalissima a Roma, in programma dal 2 al 5 dicembre in concomitanza con il Nazionale Aibes.


L'edizione 2019 è centrata sul Food Pairing, cercando l'abbinamento tra cocktail e cibo nell'ottica di un rafforzato rapporto tra barman e chef.

    Brand connect

    Loading...

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti
    Loading...