ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùAerospaziale

La mossa Rheinmetall sostiene il settore della difesa, a Milano corre Leonardo

La società tedesca ha annunciato l'acquisizione dellle attività di Expal Systems dalla spagnola Maxam, valutandole 1,2 miliardi di euro

di Andrea Fontana

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) L'operazione Rheinmetall-Expal Systems riaccende l'appeal per i titoli della difesa che non hanno partecipato al recupero dei listini delle ultime settimane: a Piazza AffariLeonardo - Finmeccanica rimbalza e vanta una delle performance migliori del Ftse Mib. Guardando agli altri listini sono diversi i titoli del comparto a distinguersi con Thales in buon rialzo a Parigi, Bae systems a Londra, Hensoldt a Francoforte.

Nel week end il gruppo tedesco Rheinmetall ha annunciato la sigla di un contratto di acquisto con la spagnola Maxam per le attività di Expal Systems: l'accordo valuta il produttore di munizioni 1,2 miliardi di euro. L'operazione, ha riportato una nota del gruppo di Duesseldorf, è funzionale a rafforzare il proprio business di armi e munizioni fornendosi di ulteriore capacità produttiva per anticipare l'elevata domanda di mercato in arrivo da parte di diversi Paesi. Expal Systems si aspetta di realizzare vendite per circa 400 milioni nell'esercizio 2022-23 mentre la capacità totale produttiva del gruppo, sottolinea la nota di Rheinmetall, dovrebbe consentire di raggiungere vendite annue potenziali per 700-800 milioni di euro.Prima dell'estate proprio il gruppo Rheinmetall si era fatto avanti con una proposta a Leonardo per rilevare una quota di minoranza di Oto Melara. Secondo gli analisti di Mediobanca Securities, l'acquisizione realizzata da Rheinmetall per quanto non abbia conseguenze o effetti diretti su Leonardo, riporta comunque i riflettori sul valore strategico del settore della difesa nell'attuale contesto geopolitico.

Loading...


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti