ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùFINANZA&MODA

La «nerazzurra» Lionrock corre in soccorso delle storiche scarpe Clark’s

Il fondo di investimento di Hong Kong, azionista di minoranza dell’Inter FC, è il cavaliere bianco dell’iconico marchio britannico in crisi: operazione da 100 milioni di sterline

di Simone Filippetti

default onloading pic

Il fondo di investimento di Hong Kong, azionista di minoranza dell’Inter FC, è il cavaliere bianco dell’iconico marchio britannico in crisi: operazione da 100 milioni di sterline


2' di lettura

Nel 1825, nell’Inghilterra che ancora non aveva conosciuto lo splendore dell’Età Vittoriana (la Regina Victoria salirà al trono solo 25 anni dopo), nella sperduta contea del Somerset, i fratelli Cyrus e James Clark, sulla scia della nascente rivoluzione industriale e della meccanizzazione, aprono un piccolo laboratorio di scarpe. Il nome non è dei più originali: il banale Clark’s. Copiano un’idea che i mercanti inglesi hanno visto al Cairo: in Egitto, allora colonia della corona britannica, la gente...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti