ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùlogistica

La nuova base di Dhl spinge Malpensa verso i livelli pre Covid

Investimento da 110 milioni per la nuova piattaforma logistica. E il traffico cargo cresce del 34% nel primo bimestre 2021

di Marco Morino

default onloading pic

2' di lettura

Dall’aeroporto di Malpensa, dal cargo aereo e da un grande operatore della logistica come il gruppo Dhl arriva un segnale di fiducia verso il futuro, uno spiraglio di luce lo definisce il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, che in un momento così drammatico per il Paese merita di essere seguito con attenzione. Parliamo della nuova base logistica (hub) per lo smistamento merci che Dhl ha inaugurato a Malpensa. Un investimento da 110 milioni di euro, pari a circa un terzo del piano di investimenti da 350 milioni di euro che Dhl ha annunciato per l’Italia e che riguarderà i prossimi tre anni.

Dice Nazzarena Franco, Ceo di Dhl Express Italy: «In questo momento, non c’è nulla di più avanzato nel mondo, tra tutte le basi logistiche di Dhl, del nuovo hub di Malpensa. Un vero prodigio della tecnologia applicata al mondo della logistica e delle spezioni. Con una superficie totale di 55mila metri quadrati e un sistema di smistamento automatizzato lungo 6 chilometri, l’hub di Malpensa darà impiego stabile a circa mille persone, di cui 500 assunte nell’ultimo anno. A regime, sono previsti 30 voli giornalieri».

Loading...

Grazie a Dhl e con Dhl anche il business cargo di Malpensa sta conoscendo un inatteso rilancio, che lo sta rapidamente spingendo verso i livelli pre Covid. Lo dice Armando Brunini, amministratore delegato della Sea, la società di gestione degli aeroporti milanesi: «Nel primo bimestre del 2021, la cargo city di Malpensa ha movimentato oltre 102mila tonnellate di merce, tra import ed export, con una crescita del 34% sullo stesso periodo dell’anno precedente. Questo forte aumento è causato dal boom del commercio elettronico, dal materiale sanitario richiesto dalla pandemia, dall’incremento di traffico di Dhl, grazie alla nuova piattaforma logistica e anche dei voli di Amazon». Secondo Brunini questa tendenza continuerà per il resto dell’anno.

Chiude Il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana: «Malpensa ha dimostrato la strategicità della sua esistenza nonostante non abbia avuto aiuti e anzi ha ricevuto soltanto tentativi di bloccarla. Anche il nuovo investimento di Dhl è la prova che Malpensa è fondamentale per il futuro del Paese: credo che si debba riconoscere la sua importanza e si debba lavorare tutti per riprendere il percorso di crescita e successo».

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti