CONTENUTO PUBBLICITARIO

La “nuova era” della Cyber Security nella Digital Transformation

Alfa Group si evolve e accelera seguendo il passo del mercato in rapida crescita: tante novità e soluzioni innovative per affiancare le organizzazioni nella governance del rischio digitale.

4' di lettura

La corsa verso il digitale che ha già rivoluzionato il modo di lavorare di moltissime aziende di tutto il mondo non accenna a rallentare, anzi. Il Covid ha ulteriormente accelerato l'adozione, da parte delle organizzazioni, di tecnologie digitali a supporto di tutte le aree di business e della loro operatività: basti pensare che, come scrive Forbes, solo gli ultimi sei mesi hanno prodotto più trasformazione digitale rispetto all’ultimo decennio, andando ad alimentare ulteriormente un trend già in sensibile e rapida crescita.

Ad accompagnare questo fenomeno, come una seconda faccia della stessa medaglia, anche l'ascesa inarrestabile del Cyber Crime, che nell'anno del Covid ha fatto registrare a livello globale perdite per 3.400 miliardi di euro, cifra pari al doppio del PIL Italiano, come riportato dal Clusit.

Adattarsi a questo periodo di trasformazione, saperne sfruttare le opportunità e limitarne i rischi è una necessità imprescindibile per ogni realtà che voglia mantenere una competitività nell'economia globale, un bisogno universale per le organizzazioni di ogni settore e dimensione, dagli istituti finanziari, alla pubblica amministrazione, all'industria, alle infrastrutture critiche.

L'adozione di numerose e diverse tecnologie per rispondere ad un ventaglio sempre più ampio e variegato di esigenze aziendali porta con sé una serie di nuove sfide in termini di Governance delle informazioni, dei processi e del Rischio Digitale.

Ne abbiamo parlato con Lorenzo Mazzei, Chief Operation Officer di Alfa Group: “Scegliere le tecnologie giuste per lo svolgimento di funzioni puntuali è importante, ma non è sufficiente: occorre anche essere in grado di gestire efficacemente tutte quelle che sono le implicazioni della loro adozione, governando attentamente i processi interni in cui esse si inseriscono, valorizzando la mole di dati ed informazioni che generano e prevenendo le minacce cyber ad esse correlate.”Alfa Group è una realtà italiana che si occupa da sempre di processi e procedure all'interno delle organizzazioni: da 25 anni supporta alcune delle principali aziende italiane nell'armonizzazione di persone, processi e tecnologie per migliorare le performance di business e gestire il livello di rischio digitale, riversando costantemente l'expertise e il know-how in RHD, una tecnologia proprietaria creata ed evoluta proprio a questo scopo.

“Stiamo assistendo ad un forte aumento di consapevolezza e sensibilità da parte delle aziende verso temi che noi affrontiamo sin dall'inizio, come la gestione dei processi e delle informazioni, la cyber security e la governance del rischio cyber. Si tratta di un segnale molto incoraggiante da parte del mercato, che abbiamo deciso di ascoltare.” Aggiunge il Chief Commercial Officer di Alfa Group, Fabrizio Mancini.

La spinta al cambiamento, la capacità di adattamento e la volontà di continuare a trasformarsi e migliorarsi per andare incontro alle esigenze dei clienti sono una costante nel percorso di Alfa Group e le grandi aziende italiane ne hanno riconosciuto e premiato il valore, come dimostra la crescita continua - in termini tanto economici quanto di dimensioni - che accompagna l'azienda sin dalla sua fondazione.

“Sono proprio questi due fattori - i segnali positivi del mercato e la nostra attitudine al cambiamento - ad averci spinto nell'ultimo periodo a intraprendere un importante processo evolutivo, con in testa un nuovo progetto di azienda, che siamo felici di poter finalmente condividere con chi ci ha sempre supportato e chi vorrà affrontare con noi le sfide del futuro.” Conclude Mancini.

Il brand Alfa Group ha identificato per molti anni un insieme di aziende
che includeva Alfa System, storicamente la prima e principale azienda del Gruppo Alfa, e tutte le aziende che nel percorso di crescita del gruppo sono state fondate, acquisite o incorporate per raggiungere alti livelli di specializzazione. Oggi queste realtà convergono tutte in un'unica, grande one company, Alfa Group S.p.A., in cui il bagaglio di competenze ed expertise delle singole aziende è riversato e razionalizzato nell'ambito di una nuova struttura, orientata alla crescita e in grado di seguire più da vicino le esigenze del mercato, dei progetti e dei clienti.

“La creazione della one company Alfa Group S.p.A era un obiettivo che stavamo perseguendo ormai da diverso tempo, ma è solo la punta dell'iceberg di quella che in realtà è una trasformazione molto più profonda” - Spiega Dario Lauricella, CEO di Alfa Group. “Alfa Group S.p.A. porta con sé una serie di importanti cambiamenti strutturali, la creazione di nuove linee di business e aree di competenza, l'evoluzione e l'ingegnerizzazione di nuove soluzioni basate sulla nostra tecnologia proprietaria RHD. Per guidare questa nuova realtà abbiamo formato un management team che avrà il compito fondamentale di portare sul tavolo il giusto equilibrio tra la valorizzazione dell'esperienza e l'innovazione ed esplorazione di nuove idee.

Questa serie di cambiamenti contribuirà a renderci più flessibili e veloci sul mercato, per ridurre i rischi e gestire le opportunità realizzando un'organizzazione che sia a supporto delle persone e che guardi alla crescita, sul mercato italiano ma soprattutto internazionale
” – conclude.

Il nuovo assetto societario aiuterà Alfa Group ad affrontare al meglio una delle sfide più grandi della sua storia, e uno dei principali driver di questo cambiamento: portare l'expertise, l'eccellenza delle competenze e le tecnologie dell'azienda su scala internazionale, consolidandone la presenza sul territorio Europeo e UK.

Una nuova spinta al processo di internazionalizzazione, già iniziato nel 2016 con l'istituzione della sede olandese, che vede l'apertura di una nuova sede in UK con un team locale.

A completare il tutto, un refresh totale della brand identity e dei canali di comunicazione, per dare maggior risalto al valore Alfa Group e sottolineare ancor di più il “cambio di passo” che l'azienda sta attuando.

“Everything is perfecty aligned”
, così recita la campagna della Company, dove si annunciano tutte le novità; in questa fase storica in cui la trasformazione digitale accelera in tutto il mondo e molte aziende si reinventano sperimentando nuove soluzioni e tecnologie, Alfa Group è pronta, ancora una volta, ad affiancarle in quelli che sono oggi aspetti cruciali per il successo di un business: la governance del rischio digitale e il contrasto di attacchi e frodi informatiche.
Pronta, perché essa stessa trasformata. Pronta perché sempre più innovativa. Pronta, con ancora più forza.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti