Shopping per lui/ 1

La nuova geografia dello stile maschile

Da Milano a Tokyo, gli indirizzi per muoversi con sicurezza fra su misura e vintage, atelier sperimentali e artigianali

di Mark C. O'Flaherty, Simon Crompton, Tom Stubbs, Aleks Cvetkovic

default onloading pic

Da Milano a Tokyo, gli indirizzi per muoversi con sicurezza fra su misura e vintage, atelier sperimentali e artigianali


3' di lettura

Sartoriali, tra abiti taylor made e cravatte italiane in seta. Casual, con camicie dal colletto alla cubana abbinate a denim d'antan. E di ricerca, per scovare capi di stilisti che difficilmente si possono trovare online. Tre fil rouge per sapersi districare tra boutique multibrand e atelier esclusivi in tutto il mondo. Cominciamo dagli indirizzi consigliati per chi ama uno stile formale contemporaneo.

DRAKE'S, Londra

Loading...

Nonostante sia in Savile Row, Drake's non è propriamente una sartoria. Si definisce piuttosto uno store-merceria, che propone le proprie creazioni e offre una collezione che combina stile eccentrico e artigianalità. Lo showroom sembra un atelier d'artista, con palme che toccano il soffitto in enormi vasi di ceramica e pareti tappezzate di opere d'arte. Attraversandolo, ci si fa largo tra camicie e abiti sartoriali, maglieria, scarpe e accessori, fra cui le cravatte artigianali che hanno reso famoso il brand.

Savile Row 9; www.drakes.com

Drake's.

MASSIMO ALBA, Milano

Nella boutique di Massimo Alba, a Brera, spiccano i famosi completi dello stilista, in velluto a coste e in sfumature di colore uniche, camicie Grandad con pettorina e poetici fazzoletti da taschino che ricordano piccoli quadri. Il negozio, pavimenti in parquet e monstera in grandi vasi a decorare l'ambiente, è «una scatola dove metto le cose che mi piacciono», dice Alba. Tra cui arredi rari e stampe fotografiche sempre diverse alle pareti. Oltre a edizioni speciali di scarpe Tricker's e Fasciani.

Via Brera 8; www.massimoalba.com

Massimo Alba.

BRYCELAND'S & CO, Tokyo

Chi entra per la prima volta resterà colpito da come questo store riesca a fondere stili molto diversi. Sartoria di lusso, abiti su misura e cravatte italiane in seta, ma anche chino a vita alta e giubbotti di jeans, scarpe cucite a mano e cappellini da baseball. Il co-fondatore Ethan Newton riesce ad armonizzare il tutto, e spesso lo si trova in negozio a suonare la chitarra mentre il sarto della maison è al lavoro sul retro.

3 Chome-15-4 Jingumae; www.brycelandsco.com

I fondatori di BRYCELAND'S &CO, Kenji Cheung e Ethan Newton.

CONNOLLY, Londra

Da Connolly, uno dei custodi londinesi del lusso, Isabel Ettedgui ha dato vita a un ricercato mix di arte, persone, estetica. Ai tradizionali articoli di pelletteria si affiancano i capi del brand e quelli di marchi di culto come Charvet e Blackhorse Lane Ateliers. Gli interni sono stati progettati dallo studio degli architetti Gilles & Boissier con dettagli in marmo, una elegantissima scala a chiocciola in rovere scuro e uno spazio espositivo.

Clifford St. 4; www.connollyengland.com

Connolly

ANDERSON & SHEPPARD HABERDASHERY, Londra

Questa filiale dei famosi sarti londinesi è nata per offrire pantaloni da uomo in una gamma completa di modelli e di stili, ma l'assortimento dello showroom comprende anche maglieria, guanti, cappelli e sciarpe. Lo staff molto competente, che include Audie Charles e la proprietaria Anda Rowland, infonde un'energia rilassata negli interni lussuosi, dove si ritrova a chiacchierare un mix eclettico di londinesi e non.

Clifford St. 17; www.anderson-sheppard.co.uk

Anderson & Sheppard Haberdashery.

BEIGE HABILLEUR, Parigi

Una boutique-gioiello, fondata nel 2015 da Basile Khadiry e Jean-Baptiste Ménétrier, nella zona sud-ovest di Parigi. Qui ogni cosa è espressione della passione dei proprietari per lo stile preppy francese e per la filosofia “comprare meno, comprare meglio”, che si declina in una selezione accurata di pezzi provenienti da tutto il mondo. Dagli occhiali giapponesi alla maglieria irlandese, è il posto giusto in cui scoprire capi che rappresentano un ottimo investimento.

Rue Chardon Lagache 83; www.beige-habilleur.com

Gilet imbottito Rocky Mountain, BEIGE HABILLEUR.

LIVERANO & LIVERANO, Firenze

Pochi atelier sono speciali come quello di Antonio Liverano, a Firenze. A 83 anni, è una leggenda vivente, riconosciuto come uno dei più grandi artigiani della sartoria su misura, e il suo atelier in centro ne riflette il gusto impeccabile. Un dedalo affascinante di laboratori artigianali, camerini, stanze tappezzate di armadi altissimi e scaffali in cui sono conservati rotoli e rotoli di tessuti vintage.

Via dei Fossi 43; www.liverano.com

THE ARMOURY, Hong Kong

I fondatori di The Armoury hanno colpito nel segno con l'apertura del loro flagship store nel centro di Hong Kong. Offrono total look per uomini contemporanei, con un occhio alle creazioni europee e giapponesi: dai morbidi capi della sartoria napoletana di Orazio Luciano al classico smoking in collaborazione con Ring Jacket di Osaka. Che si cerchi un cinturino Jean Rousseau o un completo su misura, il servizio sarà attento e personalizzato.

Pedder Bldg 307, Pedder St. 12; www.thearmoury.com

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti