Servizi bancari

La piattaforma E-Mid passa a BrokerTec

di Mara Monti

2' di lettura

Gli inglesi fanno shopping all'estero nonostante la Brexit. E-Mid la piattaforma dei depositi interbancari controllata dalle banche italiane passa a BrokerTec uno dei principali operatori su piattaforme elettroniche, controllato Nex Group. Il passaggio è stato perfezionato nei giorni scorsi con il via libera di Banca d'Italia e con il passaggio delle quote a BrokerTec che controllerà il 93.133% di e-Mid. Il resto del capitale sarà ripartito tra un numero inferiori di banche rispetto alle 27 attuali tra cui UniCredit, Intesa, Bper, Iccrea e Abi in veste istituzionale ciascuno con una quota dello 0,25% oltre a Banca Sella con lo 0,10 per cento. Tra gli azionisti anche l'information provider List con il 5%. Giuseppe Attanà rimarrà chairman del board di e-MID nel quale entreranno John Edwards, Richard Leighton, Lorenzo Ruffatti come rappresentanti di BrokerTec e di NEX Group.


Oggi il valore medio dei depositi in euro (secured e unsecured) che transitano sulla piattaforma è di 3,2 miliardi lontano dai livelli della crisi finanziaria del 2007 quando si raggiungeva una media di 24,3 miliardi di scambi al giorno. Un altro segnale è l'assenza di banche estere nel capitale di e-Mid quando nel 2007 rappresentavano il 58% quota che è calata fino ad annullarsi. La marginalizzazione di e-Mid è da ascriversi ad un effetto combinato tra la crisi finanziaria, la regolamentazione bancaria e la politica monetaria della Bce che assegna liquidità a pioggia alle banche.

Loading...

La scommessa è che il mercato europeo esca completamente dall'emergenza e torni ai livelli di liquidità pre-crisi. BrokerTec la cui controllante Nex Group annovera tra gli azionisti il suo fondatore Michael Spencer, è presente in altri segmenti di mercato dal valutario al fixed income di cui Mts è il maggior competitor. La struttura del mercato è in forte evoluzione e il confine tra piattaforme dealer to dealer come BrokerTec e MTS, e piattoforme dealer to customers, Bloomberg, Tradeweb, Bondvision, si sta assottigliando.

Con l'acquisizione di e-Mid che manterrà la sua sede a Milano, BrokerTec punta ad ampliare la sua presenza sul mercato italiano guardando non solo al mondo bancario ma anche a quello corporate e alle tesorerie.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti