Fintech

La Pmi innovativa Growish, chiude aumento di capitale da 400mila euro


default onloading pic

1' di lettura

Growish, PMI innovativa fintech attiva in Italia nei pagamenti digitali di gruppo, ha chiuso un aumento di capitale da 400mila euro sottoscritto dal Club degli Investitori, il più grande network regionale di business angel in Italia e da Banca Sella Holding, a cui hanno partecipato anche i fondatori, gli investitori R301 Capital, venture firm tecnologica svizzera e Antonino Pisana, che avevano investito 500mila euro nel 2014, e il business angel Lodovico Rosnati.
Questa operazione, si legge nella nota, permetterà a Growish di rafforzare la sua posizione sul mercato italiano, ampliare l'offerta con nuove soluzioni fintech e-wallet based e di social marketing B2C e B2B2C (rivolte a consumatori e aziende) – via API o piattaforma SaaS – per pagamenti di gruppo e liste regalo con convergenza multicanale (sia online che nei punti vendita) per i settori travel, retail, e-commerce, banking, sharing economy, community e donation e puntare sull'internazionalizzazione.
È stata fondata nel 2014 da Claudio Cubito (CEO), Domingo Sarmiento Lupo (CTO) e Digital Magics, business incubator quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana (simbolo: DM), che affianca la PMI innovativa con i propri servizi di accelerazione e incubazione per la crescita della società.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...