videogiochi

La procura sportiva sposa il mondo eSport: World Soccer Agency a braccetto con Mkers

La virata al mondo del gaming competitivo si deve alla collaborazione stretta con Mkers, una delle più importanti azienda al mondo di questo settore

di G.Rus.

2' di lettura

È una primizia assoluta nel mondo dei videogiochi e per questo merita attenzione: per la prima volta nella storia dello sport italiano, infatti, un'agenzia di consulenza sportiva apre una divisione interamente dedicata agli eSport. A fare notizia è la World Soccer Agency di Alessandro Lucci, società che gestisce calciatori professionisti di prima fascia (Leonardo Bonucci e Juan Cuadrado della Juventus, Alessandro Florenzi, ex Roma e ora in forza al Paris Saint German, Joaquín Correa della Lazio, Aleksandar Kolarov dell'Inter e molti altri).
La virata al mondo del gaming competitivo si deve alla collaborazione stretta con Mkers, una delle più importanti azienda al mondo di questo settore, e punterà in particolare sull'offerta di un servizio di recruitment professionale indirizzato ai club calcistici di tutto il mondo. Le due agenzie, in altre parole, vogliono diventare per i club un partner di riferimento per le attività di scouting degli “atleti virtuali” attraverso attività mirate di consulenza e di assistenza dei “pro player” nel loro percorso di crescita professionale, curandone l'immagine e la comunicazione. Esattamente come avviene con i professionisti del pallone.
“Gli eSport - ha dichiarato Alessandro Lucci in una nota - rappresentano il futuro dell'intrattenimento digitale e per questo crediamo sia fondamentale compiere un importante passo verso questo il mondo del gaming competitivo, con l'obiettivo di costruire un sistema di management capace di scovare e lanciare giovani talenti in grado di competere nei principali campionati mondiali, come la ePremier League, la Liga eSport, la eSerie A”. Il roster allestito da Mkers per Fifa 21, composto da tre giocatori situati nella top sedici della classifica mondiale del 2020, è il punto di partenza del nuovo sodalizio.

Per approfondire

E-sport, campionati a quota 450 milioni di spettatori


Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti