Intrattenimento in viaggio, 5 idee per non annoiarsi fra serie Tv, film e giochi

2/6Viaggi

La promozione per gli studenti

(Dasha Petrenko - stock.adobe.com)

Per chi è abitudinario degli acquisti online e non disdegna di essere accompagnato da tablet e smartphone durante i propri spostamenti lunghi, una soluzione arriva da Amazon. Abbonandosi al servizio Prime, che azzera i costi di consegna su migliaia e migliaia di articoli disponibili nel negozio di Amazon ed è proposto in prova gratuita per 30 giorni (per gli studenti universitari con un indirizzo email con dominio .edu la promo a costo zero è di sei mesi), si accede di diritto a Prime Video. Di che si tratta? Della piattaforma per lo streaming del gigante di Seattle, attraverso la quale accedere a un'ampia collezione di film, show e serie Tv senza costi aggiuntivi. Quando non si ha a disposizione una connessione Wi-Fi o un piano per il traffico dati illimitato sullo smartphone, ecco la possibilità di trasferire (preventivamente) alcuni titoli sul proprio dispositivo, computer portatile compreso, e riprodurli offline senza problemi, durante un viaggio in auto oppure a bordo di un aereo. Con tablet e telefonini Android e iOS si può fare tutto via app. Non tutti i contenuti possono essere scaricati (occorre quindi fare attenzione alla presenza del tasto “download” una volta selezionato il titolo) e c'è un limite massimo di quindici contenuti. Attenzione la fruibilità dei video hanno durata temporale fissata con tempistiche variano da titolo a titolo.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti