ATTREZZATURE PROFESSIONALI

La San Marco presenta a Trieste la macchina per l’espresso a leva V6

di Giambattista Marchetto

2' di lettura

Sei leve per l'estrazione del caffè e altrettanti gruppi di erogazione, quattro lance a vapore e due per l'erogazione dell'acqua calda, due bancate. E due baristi per un'unica macchina. Per i non addetti ai lavori sono probabilmente numeri e informazioni assai poco significativi, ma probabilmente per chi vive ogni giorno dietro il bancone di un bar possono risultare decisamente accattivanti.
Sono questi i numeri della nuova V6, l'ultimo modello di macchina da caffè espresso a leva firmato La San Marco presentata giovedì 25 ottobre in anteprima a TriestEspresso Expo. Leva Class V6 (questo il nome completo) è il nuovo “gioiello” della storica azienda con sede a Gradisca d'Isonzo (GO), che dal 1920 produce attrezzature professionali per l'universo caffè, un modello «unico nel suo genere, che stravolge le prospettive del bar e promuove una nuova esperienza di consumo del caffè: sempre più conviviale, interattiva e umana», sottolineano dalla casa madre.

Design ispirato all'automotive
La struttura a V dà vita a una macchina a doppia bancata che stravolge la prospettiva del bar e «mette al centro della scena l'opera dei baristi», rimarca il DG Roberto Nocera. Il design - brevettato in collaborazione con Bonetto Design - trae ispirazione dal mondo automotive e pone in risalto l'elaborata componentistica interna e la lavorazione della scocca, volendo essere un “tributo” alle macchine a leva tradizionali.
«Con V6 abbiamo voluto guardare oltre, verso il futuro delle macchine da caffè, non solo in termini di tecnologia, design e sicurezza, ma anche dal punto di vista dell'esperienza di consumo vera e propria», aggiunge Nocera.

Scolpita e “muscolosa”, negli intenti dei designer V6 trasmette tutta la potenza di un motore pulsante. La scocca in acciaio idroformato, con finitura verniciata e vetro temperato, mette in luce la competenza tecnica de La San Marco nella lavorazione dei materiali e richiama l'attenzione sulla componentistica e sulle lavorazioni interne. La caldaia è proposta in acciaio inox lucidato o rame placcato in oro, la componentistica idraulica è invece in ottone e rame lucidati. A livello tecnologico, V6 è dotata del brevetto Leva Class (che sta per Controlled Lever Anti-Shock System) e del sistema Pid per il controllo elettronico della temperatura dell'acqua in caldaia.

Loading...

Leva Class V6

Cent'anni di tecnologia Made in Italy
Fondata a Udine nel 1920, La San Marco SpA ha contribuito ad esportare con successo la tradizione dell'espresso italiano e oggi si posiziona tra i primi costruttori mondiali di macchine per caffè. L'azienda, unendo tradizione e tecniche antiche all'innovazione spinta, ha contribuito all'evoluzione del settore proponendo soluzioni avanzate (tra queste il brevetto Leva Class). Leader nelle macchine da caffè a leva, produce una vasta gamma di macchine da espresso professionali, macchine a capsule, macinadosatori e altre attrezzature per bar con distribuzione in 120 paesi del mondo.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti