ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCriptomondo e norme

La Sec indaga Coinbase sulla quotazione dei token. La piattaforma è una Borsa tradizionale?

Il watchdog americano starebbe indagando Coinbase in merito al fatto che quest’ultima consentirebbe impropriamente agli americani di fare trading su asset digitali che dovrebbero essere considerati “securities”. Cioè: strumenti finanziari.

di Vittorio Carlini

aggiornato 26/7/2022 10.00

Perrazzelli: “I giovani devono sapere che le criptovalute sono rischiose”

3' di lettura

Alla fine la questione, che si intravedeva la scorsa settimana tra le parole del comunicato della Security and Exchange Commission (Sec) sul primo caso di insider trading nel mondo cripto, è saltata fuori. E cioè: potrebbe essere che Coinbase, nel momento in cui consentisse di scambiare token che in realtà sono “securities”, debba considerarsi alla stregua di un gestore di mercati. E, quindi, potrebbe doversi iscrivere presso la Sec quale Borsa.

L’indagine e l’insider

Secondo Bloomberg il watchdog americano starebbe indagando...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti