Mondo Immobiliare

La sede di Pirelli Tyre passa in mani coreane

di Paola Dezza


default onloading pic
(Imagoeconomica)

1' di lettura

È il primo investimento immobiliare effettuato in Italia per il gruppo asiatico Korea Investment Management. E ancora una volta è la città di Milano la porta di entrata nel nostro Paese per i capitali internazionali.

L’immobile oggetto del deal sarebbe, infatti, quello che ospita Pirelli Tyre nel capoluogo lombardo, acquistato per una cifra di 90-100 milioni di euro. L’edificio di 22.700 metri quadri (quattro piani fuori terra e quattro piani interrati), è in via Pirelli 27, in zona Bicocca vicino ad altre strutture del gruppo, e dovrebbe restare affittato a Pirelli con un contratto a lungo termine. A vendere è il fondo immobiliare All Star gestito da Kryalos Sgr, che lo ha acquisito nel dicembre 2016 per conto di Blackstone.

Cresce dunque l’interesse degli investitori asiatici per il real estate europeo e per quello di Milano.

L’investitore, secondo indiscrezioni, sarebbe stato assistito da Cromwell, che gestirà l’asset per conto del gruppo coreano. Cromwell arriverà quindi ad avere un portafoglio di 19 asset in gestione in Italia per un valore di 560 milioni di euro.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...