Fisco, ecco come compensare i crediti con i debiti dopo la stretta

1/6NUOVI ADEMPIMENTI

Fisco, ecco come compensare i crediti con i debiti dopo la stretta

di Federica Micardi

default onloading pic
(Adobe Stock)

I crediti Irpef, Ires e Irap superiori ai 5mila euro, prima di essere compensati, devono transitare nella dichiarazione. Una stretta introdotta da quest'anno che di fatto rinvia l'utilizzo dei crediti fiscali riducendo la liquidità per imprese, professionisti e persone fisiche. Una mossa pensata per arginare il fenomeno delle indebite compensazioni che però complica la vita di tutti. Vediamo nel dettaglio cosa ci aspetta.

Riproduzione riservata ©

    Brand connect

    Loading...

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti
    Loading...