Coincidenza

La svolta Gucci, spazio all’alta orologeria

I 100 anni della maison

Gucci 25H. Il modello di alta orologeria è in acciaio e monta il nuovo calibro ultrasottile (3,7 millimetri)

1' di lettura

Nel 2021 Gucci festeggia un secolo di vita, ma c’è un altro compleanno, meno tondo, da ricordare: è dal 1972 che la maison firma una collezione di orologi ed è stata tra le prima a intuire le potenzialità per la moda di questo segmento. Ora il passo successivo, l’alta orologeria, divisa in quattro linee: Gucci 25H, GTimeless, Grip e una serie di orologi-gioiello. Nel segmento più alto, oltre alla tradizione artigianale svizzera per la parte meccanica, si ritrovano i segni distintivi del marchio: elementi naturali, flora e fauna e naturalmente la Doppia G.

Tra le novità “invisibili”, il calibro GG727.25, primo movimento di Gucci sviluppato e realizzato dalla manifattura all’avanguardia a La Chaux-de-Fonds, una delle capitali svizzere degli orologi, fabbrica di proprietà del gruppo Kering, al quale Gucci appartiene.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti