ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMonete digitali

La valuta di Facebook si farà ma agganciata al dollaro e vigilata dalla Fed

Diem (ex Libra) annuncia l'addio al progetto autonomo in Svizzera e il ritorno negli Usa. Lancerà il suo stablecoin in alleanza con una banca (Silvergate) che custodirà le riserve in dollari sotto l'egida della Federal Reserve

di Alessandro Graziani

Mark Zuckerberg (Ap)

2' di lettura

Nelle stesse ore in cui Elon Musk annunciava il ritiro di Tesla dai pagamenti in bitcoin è finita anche la fuga in avanti del progetto valutario autonomo della Libra “made in Facebook”. E il figliol prodigo Mark Zuckerberg è stato riaccolto negli Usa, dopo avere accettato di portare rispetto al vecchio dollaro e alla Federal Reserve. Lo stablecoin targato Diem (come è stata chiamata la ex Libra) si farà ma sarà ancorato al dollaro. Sarà lanciato insieme a una banca vigilata dalla Fed e l'operazione...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti