I 10 tweet più market mover di Trump

10/11USA

La volatilità sulle monete

default onloading pic
(Reuters)

Il peso messicano durante la campagna di Trump contro le aziende americane che hanno delocalizzato nel paese ha perso valore sul dollaro. Il 3 gennaio 2017, ad esempio, in un tweet il presidente attacca Gm, colpevole di produrre in Messico il modello Chevy Cruze venduto negli Stati Uniti grazie all'accordo commerciale con il Messico, senza pagare dazi: “Costruitela in Usa o pagherete una grande tassa al confine”, tuonò Trump. Il peso messicano subito dopo il tweet perse il 2%. Durante il trading after hours la valuta messicana continuò a perdere fino al 3,5% sul dollaro tanto che dovette intervenire la Banca centrale del Messico per sostenerlo.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...