analisi tecnica

La volatilità sull’azionario globale torna ai minimi da ottobre

di Andrea Gennai


default onloading pic

2' di lettura

La novità più importante sull’equity globale nelle ultime sedute è il calo della volatilità. Misurato con l’Atr a 14 sedute l’indicatore ha toccato quota 12 punti sull’indice Msci World. Per avere un livello simile bisogna andare all’ottobre del 2018, poco prima che iniziasse la violenta correzione dei prezzi. Una compressione della volatiltà è un prima indicatore necessario, ma non sufficiente, per preparare il terrenno all’avvento dei ribassisti. L’indice è salito borsistico vistosamente dai minimi di dicembre (oltre il 20%) e alcune prese di beneficio sono compatibili con il mantenimento di un movimento al rialzo.

VERSO IL TOP
VERSO IL TOP
VERSO IL TOP

I livelli e il bilancio
L’indice Msci World si trova in prossimità di 2.160 punti, a un soffio da i 2.200 punti che rappresentano il primo target delll’attuale movimento in concomitanza con i massimi di fine settembre.  Difficile al momento immaginare che questa soglia possa essere bucata senza una qualche correzione. Per capire le prossime evoluzioni è necessario concentrare l’attenzione su supporti per capire fino a che punto eventuali discese non intacchino il recupero in corso. Un livello spartiacque può esser indicato in 2.050 punti, non lontano da dove transita la media a 200 giorni, con un primo livello intermedio di guardi a 2.100 . Discese fino a 2.050 non minano l’ottimismo di fondo.

L’indice quindi può correggere un centinaio di punti e non aprire ancora del tutto la porta al ribasso: questo per effetto del movimento degli ultimi 4 mesi che nel passato recente non ha molti eguali. Oltre alla volatilità, anche alcuni oscillatori in divergenza indicano che arrivati a questo punto il mercato sta faticando da un punto di vista tecnico. Il bilancio borsistico della scorsa settimana ha risentito del clima pre-festivo e vede un bilancio prevalentemente positivo. Tra i principali indici internazionali svettano il Dax e l’Eurostoxx.

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...