ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTlc

Labriola: «Open Fiber opzione preferita, ma Tim sulla rete ha il piano B»

Il ceo: «Lo scenario migliore è la vendita totale. Kkr? Può essere investitore». Per la rete unica offerta vincolante entro il 31 ottobre: pesa il nodo valutazione

di Andrea Biondi e Marigia Mangano

(ANSA)

4' di lettura

Tim compie il primo passo concreto verso la separazione della rete, ma apre a più opzioni per la massima valorizzazione della Netco: Open Fiber resta la strada maestra, ma dietro l’angolo, se il piano Rete Unica dovesse diventare impercorribile, c’è sempre un piano B che può trovare declinazione in una trattativa trattativa privata con altri investitori, incluso il fondo americano Kkr) o in una scissione: progetto che resta in piedi nonostante venga giudicato più penalizzante rispetto alla vendita...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti