Automotive

Lamborghini, respinta da Vw un’offerta da 7,5 miliardi di Quantum e Centricus

Il consorzio darebbe certezza di lavoro agli attuali dipendenti Lamborghini per un massimo di cinque anni e la creazione di 850 nuovi posti

di Al.An.

(Reuters)

1' di lettura

Volkswagen ha ricevuto un'offerta da 7,5 miliardi di euro per Lamborghini, secondo quanto riportato da Autocar, anche se la controllata Audi (che a sua volta controlla il marchio di Sant’Agata Bolognese) ha detto che le supercar italiane non sono in vendita. L'offerta non vincolante stabilisce i termini per l'acquisto di Automobili Lamborghini da parte della svizzera Quantum Group, che ha formato un consorzio con la società di investimento londinese Centricus Asset Management, secondo quanto riportato da Autocar.

L’articolo di Autocar, citando i documenti dell'offerta, afferma anche che il consorzio darebbe certezza di lavoro agli attuali dipendenti Lamborghini per un massimo di cinque anni e la creazione di 850 nuovi posti. Volkswagen ha confermato che c'era un accordo nel gruppo sul fatto che Lamborghini, che è stata più volte nominata come possibile candidata all’uscita dal gruppo con sede a Wolfsburg, rimarrà parte di Volkswagen. Alla richiesta di commentare la notizia, un portavoce di Audi ha dichiarato: «Questo argomento non è oggetto di discussione all'interno del gruppo. No, Lamborghini non è in vendita».

Loading...

I rappresentanti di Centricus e Quantum Group non sono stati immediatamente disponibili per un commento chiesto da Reuters. Alcune fonti hanno ricordato che in ottobre Volkswagen aveva elaborato piani per rendere Lamborghini un business più indipendente all'interno della sua scuderia di marchi automobilistici e facilitare una potenziale offerta pubblica iniziale (Ipo) in una fase successiva.

Per approfondire

Tregua in Volkswagen, Ducati e Lamborghini restano nel gruppo

Leggi il servizio

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti